Studiare all’estero: Inghilterra vs America

Continua questa specie di “viaggio” verso lo studio all’estero. Oggi vi mostrerò le principali differenze che si riscontrano tra il viaggio di studio per l’America e quello per l’Inghilterra.

Piano di studio
Allora come detto nell’articolo precedente, in breve, in America il piano di studio di un totale di 4 anni si divide a sua volta in 2 piani, i primi due anni sono una sorta di orientamento mentre gli altri due si focalizzano solamente sulle materie scelte, in Inghilterra invece, la laurea richiede tre anni di studio e due anni per la specialistica, inoltre si studia solamente la materia scelta quindi bisogna essere certi del percorso che si sceglie.

Alloggio e tempo libero
La vita in America per gli studenti ruota intorno al campus, con i vari alloggi e le mense, nel tempo libero si possono praticare sport simbolo per l’America come il basket e il football, inoltre gli studenti hanno a disposizione una tessera universitaria che permette di riceve sconti in molteplici negozi. In Inghilterra gli studenti vivono all’esterno dell’università in appartamenti condivisi il più delle volte con ragazzi della stessa università, lo sport non è caratteristico di questa nazione ma nel tempo libero vi si può trovare molteplici svaghi dal cinema al centro commerciale. Da non dimenticare le attività serali, gli studenti si dovranno divertire durante il loro soggiorno all’estero, in Inghilterra per quanto riguarda discoteche pub ecc. servono l’alcool ai ragazzi dai 18 anni in sù mentre l’America è meno libertina, l’alcool è servito ai ragazzi dai 21 anni in su anche se molti pub e discoteche lo servono dai 18 anni.

 

Insomma possono sembrarvi simili ma non è così, per intraprendere una scelta formativa bisogna informarsi bene su ogni aspetto dallo studio al tempo libero. Io personalmente ho scelto l’America poiché il fattore campus mi intriga di più ma l’Inghilterra, come la Scozia e la Francia, sono nazioni che tengo ancora in considerazione. Voi in quale città vi piacerebbe studiare in un futuro? Per questa settimana è tutto il prossimo articolo riguarderà i migliori college, accessibili da tutti, americani.

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.