Porridge d’Avena

Ciao ragazzi, come state? Spero che vi stiate divertendo in questi ultimi giorni di ferie che rimangono prima di incominciare la scuola o l’Università.

Oggi la vostra SingularHopeWorld vi ha preparato una ricetta che ho un po’ rivisitato quindi la chiamerò “Porridge a modo mio” , perché ho provato a farlo con l’avena e la frutta. Questo piatto era molto popolare nell’antica Grecia, ma anche oggi è molto conosciuto sull’isola e anche sul resto del mondo.

Per fare questo porridge utilizzeremo tre ingredienti:

  • Avena
  • Latte
  • Frutta fresca

Per prima cosa mettere 3 cucchiai di avena in un pentolino e aggiungere un filo di latte, giusto per coprire l’avena. Poi lo porteremo ad ebollizione e nel frattempo puliremo la frutta fresca (se usiamo le fragole bisogna lavarle e togliere la parte verde, se invece usiamo altro come la mela, la sbucceremo e taglieremo in quadratini piccoli).

Dopo aver pulito la frutta, la metteremo a lessare o nel micro-onde per 2 minuti, e quando la nostra avena inizierà a fare le prime bolle spegneremo, su un piatto metteremo metà di quella frutta lessata e sopra ci adageremo l’avena sistemandola con un cucchiaio e sopra di essa metteremo l’altra metà della frutta lessata. Accompagneremo il tutto con una tisana al karkadé, oppure ai frutti rossi o mirtilli che la mattina sono molto detox.

Cosa ne pensate?

Fatemi sapere se l’avete provata

 

 

 

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.