Resident Evil: Netflix annuncia la produzione!

Qualche tempo fa era stato annunciato che Netflix avrebbe prodotto una serie tv tratta dalla celebre serie video-ludica Resident Evil. Proprio oggi Netflix ha confermato che Resident Evil è entrata ufficialmente in produzione.

Trama ed episodi

La trama di Resident Evil si discosta quasi completamente da quella dei videogiochi, di cui vi parlerò dopo per chi non ci avesse mai giocato.
La storia riguarderà le sorelle Wesker, Jade e Billie, che si trasferiscono a New Raccoon City e scopriranno dei segreti che potrebbero stravolgere ogni cosa. Questo è tutto quello che si sa al momento, anche se secondo alcuni rumors la trama si svolgerà in due linee temporali diverse.
La serie sarà composta da otto episodi e ciascuno durerà un’ora.

Trama del primo gioco

Siccome Resident Evil è composta da sette giochi e vari spin-off, mi limiterò a farvi un riassunto del primo capitolo della serie in quanto è lì che appare per la prima volta ­il personaggio di Wesker, che nell’adattamento è il padre delle due ragazze.
Nel luglio del 1998 due squadre S.T.A.R.S delle forze dell’ordine di Raccoon City vengono mandate ad indagare nei pressi di una villa per degli omicidi ed episodi di cannibalismo, ma la prima squadra scompare e perciò ne viene inviata una seconda. Questa squadra è formata da Jill Valentine, Chris Redfield, Albert Wesker e Barry Burton. La villa in realtà è un accesso a dei laboratori della Umbrella Corporation che svolge esperimenti illegali su armi biologiche creando dei virus che provocano mutazioni genetiche. Alla fine del gioco si scoprirà che Wesker ha fatto il doppio gioco e finge la propria morte per iniziare la propria mutazione.

Adattamenti cinematografici

Resident EvilQuesta non è la prima volta che Resident Evil viene portato trasposto, infatti ne sono stati prodotti sei film (quattro diretti da Paul W.S. Anderson). Anche in questo caso i film si discostano dalla trama originale, pur traendo ispirazione e con riferimenti ad essa.
Inoltre anche nei film c’è l’aggiunta di personaggi che non esistono nei giochi, ad esempio nel primo film c’è la totale assenza di Jill, Chris, Barry ed Albert che vengono sostituiti da personaggi completamente nuovi.

Cosa ne pensate di questo nuovo adattamento? Avete mai visto i film? Io sono abbastanza scettica al momento perché ci ho giocato, ma chissà questa serie potrebbe stupire!

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su
Anna
About Anna 54 Articles
Mi chiamo Anna, ho 23 anni e vivo a Napoli. Sono una nerd che ama la Marvel, Star Wars ma sono anche una serie tv addicted e amante dei videogiochi, in particolare quelli di fantascienza. Amo leggere e scrivere sin dai tempi delle medie e sono felice di aver trovato questo spazio in cui parlare delle mie passioni!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.