Fighting for us di Regina Mooren | Recensione

Titolo: Fighting for us
Autore: Regina Mooren
Editore: Royal Books Edizioni
Serie: Fighting for (volume 1) Autoconclusivo
Genere: contemporary romance/sport romance

Valutazione: ★★★★

TRAMA

 Morgan vive una routine sempre uguale: studentessa universitaria di giorno, barista di notte, madre e zia nel week-end. La morte prematura della sua gemella l’ha segnata: l’ha resa molto introversa e ha ridotto all’osso la sua vita sociale. Poi, una notte, tutto cambia. Succede quando Morgan viene aggredita all’uscita dal lavoro e solo l’intervento tempestivo di Tanner Keelay la salva da un tentativo di stupro. Tanner è un fighter di MMA scontroso e riservato, che suscita in Morgan sentimenti contrastanti. La violenza è il suo mestiere, ma nel suo sguardo e nella sua inspiegabile pacatezza c’è qualcosa di magnetico che sfida la ritrosia della ragazza e la attrae a lui. C’è anche un segreto, anzi due, a legarli. Entrambi portano avanti vite segrete nel segno dei retaggi del loro passato. A costringerli al silenzio sono i sensi di colpa e il peso delle responsabilità. Nello sbocciare e crescere di un amore, Morgan e Tanner cercheranno di affrontare le minacce e schivare i pericoli che il destino ha in serbo per loro. Un solo obiettivo li sprona a non arrendersi: riconciliarsi con il proprio passato per guardare al futuro con occhi diversi.

COMMENTO

Inizio ringraziando la Royal Books Edizioni per avermi dato l’opportunità di leggere questo libro.
Quando ho letto la trama non mi aspettavo una storia di questo genere e di certo non mi aspettavo una storia come questa.

“Un passo alla volta”. 

È una frase che si ripete molte volte in questo libro. È la frase che si ripete come un mantra la nostra protagonista. Questo mantra glielo ha dato il suo psicologo per riuscire ad affrontare la morte della sua gemella. Ma non solo le servirà per riuscire ad affrontare un grande percorso, tornare a vivere.

I protagonisti sono Morgan e Tanner due persone molto diverse che affrontano la vita come possono per riuscire a superare il loro passato.
Morgan è una studentessa modello, che vive tra lavoro, casa e università. Ha perso sua sorella ormai da 3 anni ma ancora non è riuscita ad andare avanti.
Tanner è un fighter di MMA, con un grande segreto ma soprattutto ha un’obbiettivo e farà di tutto per raggiungerlo.
Questo libro oltre a parlare di una storia d’amore, mostra come non bisogna giudicare le persone per l’apparenza.
Come Morgan anche molte persone quando pensano ai lottatori pensano di conseguenza che siano persone violente. Quello che ci dimostra questa storia è che la maggior parte dei lottatori usa la violenza solo sul ring e poi nella vita sono persone che non farebbero male ad una mosca. 
Succede spesso che la gente giudichi per l’aspetto e non per il carattere.
Parla anche di un argomento molto importante: la violenza sulle donne, sia psicologica che fisica.
In questo libro viene affrontata soprattutto dal punto di vista di chi l’ha vissuto “di rimando”.
Non è mai un argomento facile da trattare ma l’autrice è riuscito ad inserirlo perfettamente nella storia.
Infatti come dicevo nelle storie di Instagram la storia è super scorrevole, ho letto il libro in 3 ore, e il fatto che parli di violenza sulle donne non ha reso la storia pesante, come magari può succedere.
La storia d’amore, a differenza da quello che mi aspettavo, non è piena di scene piccanti e questo mi è piaciuto. I due protagoniste anche se fin da subito hanno un attrazione fisica l’uno per l’altro non si innamorano immediatamente. Iniziano a conoscersi con calma, cosa che mi ha colpita perché normalmente, almeno nella maggior parte dei romance, i protagonisti si conoscono e poco dopo già sono a letto insieme.
Ho apprezzato molto i colpi di scena di cui è ricco questo libro perché rendono ancora più coinvolgente la storia.
Il finale, e intendo proprio il capitolo di epilogo, non mi ha convinta del tutto, anche se in generale il finale mi è piaciuto moltissimo e mi ha anche fatta commuovere.
Spero di poter leggere presto un altro libro di questa autrice.

 

Se vi piace come scrivo, cliccate QUI per andare sul mio blog.

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.