Diventare una calamita per analfabeti funzionali

Tempo fa scrissi un articolo riguardo la mia esperienza negativa circa il conseguimento per la patente di guida. L’articolo, intitolato ironicamente “Come ho preso (“comprato”) la patente” voleva essere un ironico riferimento al fatto che tutt’ora ritengo di essere stata truffata per il comportamento poco professionale dell’autoscuola guida che ho frequentato e che mi ha spinto ha pagare più del previsto per ottenere la patente di guida.

Quando ho scritto questo articolo volevo solo sfogarmi e raccontare la mia storia, non ho pensato di pubblicizzare l’articolo o scrivere un articolo clickbait -anche perchè già nell’anteprima dell’articolo che mostra le prime righe, si legge “Ciao ragazzi, oggi vi racconto la storia di una bella truffa e quindi una spiacevole esperienza, nella speranza che non capiti anche a voi. ” – perciò sono rimasta sorpresa di ricevere a distanza di quasi un anno, una miriade di richieste.

Ho cominciato a ricevere messaggi, inizialmente sotto forma di commenti all’articolo e poi nella mia casella di posta, su facebook, su twitter e instagram, in cui diverse persone mi chiedevano “Ciao, vorrei avere informazioni per comprare la patente” “Ciao, quanto costa comprare una patente” “Ciao, comprare patente informazioni”.

All’inizio mi limitavo a correggere queste persone invitandole a leggere il mio articolo, ma poi, quando le richieste sono aumentate ho deciso di indagare sulla cosa e ho scoperto che aver messo nello stesso titolo le parole “comprare” e “patente” ha fatto si che il mio articolo finisse fra i primi risultati per tutte le ricerche fatte su google che riguardano appunto queste due parole chiave.

Come ho spiegato prima, la scelta del titolo si riferisce al fatto che ho pagato cosi tanto per prendere la patente che posso dire di averla comprata. E questo l’ho specificato anche nell’articolo… per cui non riesco a spiegarmi, se non con l’analfabetismo funzionale, il fatto che il mio articolo sia salito a più di 15 mila visualizzazioni e abbia spinto centinaia di persone a contattarmi ogni mese per avere informazioni riguardo la patente.

Posso capire che qualcuno non abbia avuto voglia di leggere tutta la mia spiegazione ma:

  1. Almeno la prima riga in cui spiego di essermi imbattuta in una truffa è troppo costosa da leggere?
  2. Tutte le persone che mi hanno contattato hanno perso tempo a cercare i miei contatti in giro per il sito ma non a leggere un articolo che comincia con “come prendere la patente”. Assurdo!

E la cosa più assurda è che esistano persone di questo genere che pensino sia corretto cercare di eludere la legge e evadere la preparazione e l’esame per conseguire la patente. La patente è una cosa seria. Guidare è una cosa seria. Quando sei su una macchina hai delle grandissime responsabilità, è come avere un’arma. Gli incidenti stradali sono cosi frequenti da essere una delle prime cause di morte fra le persone.

Io stessa ho cosi tanta paura di sbagliare che cerco sempre di rispettare le regole stradali, ogni limite, persino quelli più stupidi e cerco sempre di spingere le persone con cui mi trovo in macchina a fare lo stesso. Quindi per me è inconcepibile che qualcuno pensi di poter saltare la preparazione base ad una cosa cosi importante e voglia evitare di essere valutato e riconosciuto idoneo per guidare.

Già ci sono tanti imbecilli con la patente che probabilmente l’hanno ottenuta sostenendo un esame, figuriamoci i deficienti che l’esame non l’hanno sostenuto proprio. Per questo motivo ho deciso di scrivere questo articolo.

Inoltre, cosa ancora più scioccante in questa storia, è il fatto che mentre facevo le mie ricerche per scoprire da dove provenisse tutto questo flusso di depensanti, mi sono imbattuta in una serie di siti/boot che sempre usando le parole “comprare patente” hanno completamente monopolizzato quello spazio di ricerca promuovendo effettivamente un servizio illegale.

Se vi sembra ancora più assurdo… beh… leggete questo estratto dalla loro pagina dedicata alle FAQ.

 

 

Io non ho parole. Fake o meno, non riesco a spiegarmelo.

 

Qui Sara Scrive, passo e chiudo

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su
Avatar
About Sara 395 Articles
Sara. Roma. 7 sorelle. Fangirl a tempo pieno. La leggenda narra che io sappia disegnare oltre che essere pazza per i Jonas Brothers.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.