Come far perdere la testa al capo di Max Monroe – Recensione

 

Titolo: Come far perdere la testa al capo.                                                                Autore: Max Monroe                                                                                                 Editore: Always Publishing
Data pubblicazione: 26 Settembre 2019
Narrazione: Prima persona, pov alternato

Eccoci qui con una nuova super uscita: Come far perdere la testa al capo vi farà letteralmente perdere la testa! Siete pronti a scoprire il fantastico mondo dei tre “sporchi milionari” più ambiti di New York?

 

Come far perdere la testa al capo è il primo volume della serie Sporchi Milionari che vede protagonisti tre amici a cui non manca proprio niente… A parte qualcuno che prenda il posto che gli spetta nel loro cuore!

 

In questo primo libro faremo la conoscenza di Kline, il primo dei tre ad aprire il suo cuore.

𝓢𝓲𝓷𝓸𝓼𝓼𝓲

Georgia lavora come capo del marketing per TapNext, la app per incontri più popolare del momento. Ha una carriera invidiabile, è spumeggiante e simpatica, eppure, quando si tratta di uomini non ha proprio fortuna.
È persino obbligata a tenere un profilo su TapNext, rigorosamente anonimo, e da allora ha praticamente perso del tutto le speranze di trovare un uomo che non pensi che mandare foto di parti intime sia un modo gentile di fare conversazione. Anzi, quando riceve la quarta foto oscena in un solo giorno, decide che è il momento di rispondere a tono al profilo Sporco_Ruck. Inaspettatamente, superato “l’incidente”, l’uomo dietro il profilo si rivela brillante, divertente, persino piuttosto galante, e Georgia si trova sempre più in confidenza con lui.
Fino a che Kline Brooks, il suo bellissimo, ultra affascinante e ricchissimo capo, che ha tutti i numeri per essere il gentiluomo perfetto, non le chiede di accompagnarlo a un evento. Georgia non riesce a crederci, ma gli esiti di un solo esilarante appuntamento, di un quasi bacio e di una dose eccessiva di antistaminici, possono essere davvero imprevedibili. Kline viene colto completamente impreparato dalla connessione istantanea che lo lega alla spumeggiante Georgia.
E soprattutto viene colto impreparato quando capisce che è proprio Georgia a nascondersi dietro il profilo di Rose, la donna brillante con cui ha cominciato a scambiare messaggi su TapNext sono il nome di Sporco_Ruck.
Sarà il caso, per Kline, di rivelare questa fortunata coincidenza… o sfruttarla per conquistare una volta per tutte il suo adorabile capo del marketing?
𝓡𝓮𝓬𝓮𝓷𝓼𝓲𝓸𝓷𝓮
Un office romance con i fiocchi è quello che promette il duo Max Monroe, che si presenta ufficialmente al pubblico italiano. Tra tante  risate e sospiri, vi scioglierete come neve al sole nel leggere la storia tra Kline e Georgia.
Se Kline è una piacevole scoperta, un vero e proprio calcio al solito clichè, Georgia vi renderà davvero impossibile smettere di leggere!
Georgia è equilibrata e sicura di sé a lavoro, simpatica e altamente ironica a casa. Condivide l’appartamento con, come la chiama lei, la sua amica Testa – di – Cass e custodisce gelosamente una gran collezione di delusioni amorose.
Kline ve lo immaginate bello da mozzare il fiato e senza cuore? Beh, vi sbagliate. Almeno solo sul secondo punto! Il capo, il CEO dell’azienda in cui Georgia lavora altro non è che un grande uomo dal cuore tenero. Non amarlo sarà difficile anche per voi!
Che dire, sicuramente chi cerca una storia a lieto fine e poco drammatica, sicuramente ha trovato pan per i suoi denti!
Il mio voto per questo libro è sicuramente positivo e mi aspetto che anche il resto della serie si presenti così in forma! Per il momento, però, aspettiamo la loro pubblicazione fino a data da destinarsi!

Vi lascio, per gli amanti del genere office-romance, la mia recensione di Come innamorarsi del capo di Whitney G e  I want you, frutto di un altro incredibile duo: Vi Keeland e Penelope Ward!

 

Come sempre, fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate!

Se volete consigliarmi qualche lettura o anche solo scambiare due chiacchiere, vi aspetto su Twitter!

ɢɪᴀᴅᴀ

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.