Tredici ( la storia di Hannah Baker)

Ciao ragazzi, conoscete Tredici? Oggi vorrei recensire per voi questa serie tv Netflix. A parer mio è una serie molto intrigante e ti fa soprattutto  riflettere su molte cose: come ad esempio un piccolo gesto possa rovinare la vita a una persona.

Titolo: TREDICI

Anno: la prima stagione è stata pubblicata nel marzo 2017 , la seconda nel magio 2018 e la terza ad agosto 2019.

Genere è dramma, mystery

Attori:

  • Dylan Minnette: Clay Jensen (fiamma di hannah )
  • Katherine Langford: Hannah Baker (attrice personale)
  • Christian Navarro: Tony Padilla (amico fidato di hannah)
  • Alisha Boe: Jessica Davis ( ex amica di hannah )
  • Brandon Flynn: Justin Foley ( ex fiamma di hannah)
  • Justin Prentice: Bryce Walker
  • Miles Heizer: Alex Standall (ex amico di hannah)
  • Ross Butler: Zach Dempsey
  • Devin Druid: Tyler Down (fotofrafo della scuola)
  • Amy Hargreaves: Lainie Jensen
  • Derek Luke: Kevin Porter (professore)
  • Kate Walsh: Olivia Baker (madre di hannah)
  • Brian d’Arcy : Andy Baker (padre di hannah)
  • Grace Saif: Amorowat Anysia “Ani” Achola
  • Brenda Strong: Nora Walker
  • Timothy Granaderos: Montgomery de la Cruz

>Trama
Tredici è un serie tv statunitense creata da Brian Yorkey che narra fatti che purtroppo accadono giornalmente (come il bullismo e il suicidio) nelle scuole americane e trae ispirazione dal libro Th1rteen R3asons Why

Il personaggio principale è Hannah Baker, una bellissima ragazza che dopo essere stata presa di mira da una serie di eventi decide di togliersi la vita e prima di suicidarsi registra 13 cassette, ognuna indirizzata ad una persone che ha avuto un ruolo importante che l’ha spinta a compire quel gesto.

La serie si apre dopo il suicidio di Hannah, (il momento effettivo della morte sarà mostrato, con dettagli piuttosto espliciti solo verso la fine della stagione). A non darsi pace è Clay, (compagno di scuola e suo collega al cinema).
Nel mezzo di questa situazione piuttosto delicata, Clay viene accusato da Justin, di non essere innocente come crede. Subito dopo, Clay riceve un pacco contenente sette cassette ognua di esse conteneva una registrazione in cui Hannah ricostruiva le tredici ragioni che l’hanno spinta al gesto. Clay non potendosi liberarsi delle cassette è obbligato ad ascoltarle tutte, altrimenti saranno rese pubbliche da una persona fidata (Tony).

Curiosità

  • Katherine Langford inizialmente era stata pensata per la parte di Jessica Davis, l’amica di Hannah che dopo un po’ la tradisce.
  • Devin Druid  (Tyler Down) aveva puntato ad un altro ruolo: infatti “nella sua prima audizione fu interpretato per la parte di Clay Jensen.
  • Ugualmente Brandon Larracuente che avrebbe dovuto interpellare un ruolo molto più importante: quello di Justin Foley.

Commento personale

A me onestamente è piaciuta molto come serie per il realismo e per i messaggi che manda. Ci avete mai pensato al fatto che i pettegolezzi possono descrivere le persone per quello che non sono? Quello che mi ha colpito della serie, almeno della prima stagione, è il fatto che l’obiettivo principale è quello di raccontare la psicologia dei personaggi per smascherare la loro superficiale apparenza. Ad esempio anche i tipi come Tyler sono persone umana però vengono quasi sempre escluse, invece sono semplicemente più timidi e per questo dovrebbero essere presi di più in considerazione.

Voi cosa ne pensate?

 

 

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.