Il Capodanno di Umberto Rose | Recensione

Titolo: Il Capodanno di Umberto Rose

Genere: Romanzo fantasy

Target consigliato: 14+

Lunghezza: 158 pagine

Editore: Apollo Edizioni

Punto di vista: Narratore esterno

Valutazione: ★★★★★

 

Trama

Umberto Rose è un anziano vedovo, che divide il suo tempo tra il circolo bocciofilo e il museo spagnolo della sua cittadina. Un giorno, durante le feste natalizie del 2019, la sua routine viene sconvolta dalla notizia che il museo non esisterà più. C’è un uomo misterioso che ha comprato la struttura. Un uomo con un passato di sangue…

Autore

Edoardo Piazza vive a Roma, dove è nato nel 1986. Ha studiato Scienze Politiche all’Università La Sapienza. Ha pubblicato in prosa e poesia su blog e riviste. Nel 2019 è uscita la sua raccolta poetica Container! per Ensemble Edizioni. Il capodanno di Umberto Rose è il primo romanzo che firma.

Recensione

Il libro comprende una grande e dettagliata descrizione dell’ambiente del romanzo, che permette al lettore di immaginarsi accanto al protagonista durante la narrazione. Umberto Rose è un uomo particolare, con un passato tormentato e una missione che vuole portare a termine ad ogni costo. La lettura, seppur breve, coinvolge e incuriosisce molto. Lo consiglio per una lettura veloce e tranquilla, magari in un pomeriggio invernale per sentirsi parte del luogo. Anche se il finale può sembrare quasi surreale, l’ho trovato molto divertente e (ammetto) inaspettato!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

-Aurora

 

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su
Avatar
About Aurora 37 Articles
Mi piace definirmi una sognatrice. Amo l'arte, la storia, la letteratura e la fotografia. Cerco di esprimere ciò che mi frulla in testa scrivendo.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.