Tre motivi per cui tutti dovrebbero guardare The Good Doctor

THE GOOD DOCTOR - ABC's "The Good Doctor" stars Chukuma Modu as Dr. Jared Kalu, Antonia Thomas as Dr. Claire Browne, Beau Garrett as Jessica Preston, Hill Harper as Dr. Marcus Andrews, Freddie Highmore as Dr. Shaun Murphy, Richard Schiff as Dr. Aaron Glassman, Tamlyn Tomita as Allegra Aoki and Nicholas Gonzalez as Dr. Neil Melendez. (ABC/Bob D'Amico)

The Good Doctor è una serie creata da David Shore, prodotta dalla ABC e dalla Sony e distribuita dalla  ABC in patria e dalla rai in italia nel 2017.

1. Per la trama

La trama di The Good Doctor, anche se attinge da un vasto repertorio come quello dei medica dramaè veramente molto originale. In questa serie vediamo un giovane chirurgo specializzando affetto da autismo ad alto funzionamento(un particolare classificazione nello spettro autistico, che non pregiudica le facoltà mentali ma soltanto quelle comunicative) destreggiarsi nelle dinamiche di un luogo molto difficile da vivere, soprattutto per una persona autistica, quello dell’ospedale di San Jose in California. All’inizio sarà molto difficile per il Dr.Shaun Murphy instaurare delle relazioni o semplicemente essere competente agli occhi dei suoi capi, ma già dal primo episodio dimostrerà di essere veramente molto intelligente ed acuto.

2. Per la caratterizzazione dei personaggi

Uno dei punti di forza di questa serie tv è proprio la caratterizzazione dei personaggi. Infatti in questa serie ogni personaggio è perfettamente caratterizzato ed ha un’evoluzione coerente durante la story line. Prendiamo ad esempio il personaggio, ci siamo tutti innamorati di Shaun per la sua voglia di mettersi in gioco e superare gli ostacoli che questo disturbo mette davanti a lui lungo tutto il suo cammino, il cambiamento infatti non è stato repentino e Shaun(proprio come un personaggio coerente alla sua natura fa) spesso ricade nei suori errori.

3. Per le tematiche affrontate

Le tematiche ed il modo in cui sono trattate fanno di questa serie un vero e proprio trattato educativo e motivazionale, una delle tematiche verso cui si va a parare spesso è quindi l’autismo, ammettiamolo voi vi immaginereste mai una persona autistica che riesce ad avere un lavoro ed a vivere una vita in completa autonomia? In The Good Doctor tutto questo è stato possibile grazie alla determinazione di Shaun. Questa serie non segue però soltanto la vita di Shaun, e tratta quindi tematiche ad ampio respiro come l’arrivismo nel proprio campo di lavoro oppure del rapporto complicato che si può avere con i propri genitori.

Per questo articolo è tutto, seguite sarascrive per nuove recensioni e per  altri aggiornamenti passate dal mio  profilo twitter o dal mio profilo instagram qualora vi andasse. 

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.