A Tor Bella Monaca non ‘piove’ mai: il primo film con la regia di Marco Bocci

Dal 28 novembre uscirà nelle sale A Tor Bella Monaca non ‘piove’ mai, il primo film con la regia di Marco Bocci, che ha curato anche la sceneggiatura, prendendo ispirazione dal suo romanzo omonimo, edito da De Agostini.

Trama

“Cattivi si nasce o si diventa?”.
Mauro Borri (Libero De Rienzo), 35 anni, sta per scoprirlo a sue spese. La sua ex fidanzata Samantha (Antonia Liskova), lo ha lasciato per un dottore, ma lui non si dà pace. Vuole trovare il modo di riscattarsi, di riconquistarla e anche di iniziare a “vivere”. Distrutto da lavoretti precari senza prospettive vuole ora andare incontro al futuro a testa alta, ma tra i casermoni di Tor Bella Monaca, dove Mauro è nato e cresciuto sempre giocando secondo le regole e aspettando l’occasione giusta, la vita è una corsa a ostacoli e perfino un lavoro vero è un miraggio.

Così, quando due suoi amici si mettono in testa di rapinare niente meno che la mafia cinese, la tentazione di lasciarsi coinvolgere è troppo forte. Improvvisarsi cattivi però non è cosa da poco: lo sa bene Romolo (Andrea Sartoretti), fratello di Mauro, ex delinquente pentito che da anni lotta per conquistare una seconda opportunità. E mentre la famiglia di Mauro e Romolo, alle prese con un inquilino moroso e le mille ingiustizie dell’Italia di oggi, fa di tutto per restare unita e non soccombere, un destino crudele si prepara a giocare l’ennesimo scherzo.

CAST

Mauro: Libero De Rienzo
Romolo: Andrea Sartoretti
Samantha: Antonia Liskova
Maria: Lorenza Guerrieri
Lucia: Fulvia Lorenzetti
Guglielmo: Giorgio Colangeli
Ruggero: Giordano De Plano
Calaja: Federico Tocci
Fabio: Gabriele Montesi
Ciro: Massimiliano Rossi

 

Tra i protagonisti del film, vediamo nomi conosciuti, tra cui alcuni che con Marco Bocci hanno già lavorato in passato: parlo di Giordano De Plano e Andrea Sartoretti, che nella longeva fiction targata Taodue, Squadra Antimafia, hanno ricoperto rispettivamente il ruolo di poliziotto antimafia e mafioso, accanto a Bocci che ricopriva il coraggioso e tormentato Calcaterra, ispettore della Duomo.
Al fianco di Giulia Michelini, De Plano è approdato nel cast di Rosy Abate e Sartoretti lo ricordiamo al fianco di Claudio Gioè e Giulia Michelini ne Il Bosco.La figura femminile di tutto rispetto è Antonia Liskova, già famosa per fiction come Tutti pazzi per amore, Nero a metà e La porta rossa, brava a calarsi in ruoli molto diversi tra loro. Libero De Rienzo lo abbiamo seguito nella saga di Smetto quando voglio. Gli attori sono tutti degni di nota e sicuramente renderanno il film davvero emozionante e coinvolgente.

Marco Bocci alla regia

Marco Bocci è un attore molto versatile e credo che sarà un gran bravo regista.

Ha avuto modo di vivere molti set e tantissime storie importanti, di immedesimarsi in più ruoli, e tutto questo darà un ottimo contributo alla creazione del film. Già famoso per Squadra Antimafia, Solo, L’esigenza di unirmi ogni volta con te, Italo, e tanti altri progetti, è per la prima volta dietro la macchina da presa. Dotato di grande sensibilità e bravura, penso che verrà fuori qualcosa di grandioso. Di
A Tor Bella Monaca non ‘piove’ mai, dice:

“Ho scritto questa storia perché volevo raccontare una periferia vera dentro la quale si incrociano tante vite, tanti personaggi, ognuno col suo percorso, ognuno diverso dall’altro ma ognuno indispensabile per il prossimo – racconta.  Per farlo sono partito dalle mie esperienze più intime. Tanti personaggi, tanti perdenti, tanti sconfitti che però sanno vivere senza abbandonare la speranza, allegri e positivi, come le immagini che li raccontano, una rinascita, un’apertura, una luce forte e presente a marcare che c’è sempre una sana via di fuga. Un film che cerca di arrivare a tutti, che vuole raccontare e affrontare problematiche senza però far perdere l’intento primario del cinema, emozionare ed intrattenere”.

A questo punto non ci resta che andare a vedere il film per vedere quali emozioni ci riserva!

 

Trailer:

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su

6 Commenti

  1. Letto il libro pessimo , mi chiedo come possano i produttori investire in un film del genere , visto trailer peggio del libro considerando che nei trailer a mettono le scene più interessanti .
    Da zero a zero

    • Attendiamo il film per trarre conclusioni
      Bocci è sempre stato un attore, da poco si è cimentato in scrittura e regia
      Magari ci sorprenderà! Grazie per il tuo commento, ciao!

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.