Tales from the loop | Recensione

Tales from the loop è una serie televisiva statunitense diretta da Nathaniel Halpern e prodotta da Amazon Prime Video. La serie si basa sulle opere illustrate dell’artista svedese Simon Stålenhag, specializzato in immagini digitali retro-futuristiche incentrate sui nostalgici ambienti di storia della campagna svedese.

Nella serie tv non ci troviamo in Svezia ma in una cittadina in Ohio negli anni 80′, dove è stato costruito un grande acceleratore di particelle che si estende per decine di chilometri nelle profondità della campagna circostante che viene chiamato il “Loop”. Le vicende quotidiane e personali degli abitanti saranno stravolte da eventi e paradossi temporali legati al Loop. La serie è composta da 8 episodi, ognuno del quale racconta vicende diverse che avvengono nella cittadina ma allo stesso tempo sono tutti eventi collegati.

 

 

Il tema ricorrente in tutti gli episodi di Tales from the loop è sicuramente il Tempo, di come l’umanità è costretta ad averci a che fare, rimanendo impotente al suo scorrere inesorabile. La componente emotiva è molto forte nella serie tv e raggiunge il suo picco nell’ultima puntata diretta da Jodie Foster. Da ogni episodio possiamo trarre degli insegnamenti: godersi ogni attimo e vivere ogni momento come se fosse l’ultimo perché la vita è breve, non dare per scontato che i momenti felici durino per sempre e cercare di passare il più tempo possibile con i nonni perché un giorno non ci saranno più.

E’ sicuramente da menzionare la colonna sonora magnifica e malinconica creata da Philip Glass che riesce a farti immedesimare ancora di più nella tragicità degli eventi.

Se dovessi trovare un difetto a questa serie tv sarebbe sicuramente la lentezza con cui gli eventi si susseguono ma personalmente non mi ha creato problemi perché la serie rimane godibile lo stesso. Alcuni episodi però, come il terzo e il sesto li ho trovati molto noiosi e scollegati dal resto della storia, per me potevano farne tranquillamente a meno. Non so se abbiano intenzione di realizzare una seconda stagione ma io spero che la serie tv si concluda qui perché è perfetta così com’è.

 

 

Da Noemi è tutto! Avete visto questa serie tv? Qual è stato il vostro episodio preferito? Fatemelo sapere con un commento e vi ricordo che se volete potete seguirmi sul mio profilo twitter personale (@arawynshope).

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su
Avatar
About Noemi 49 Articles
Ciao a tutti sono Noemi, una studentessa universitaria di 22 anni. Amo gli animali, viaggiare e scoprire nuove culture. Le mie due più grandi passioni sono il cinema e la letteratura e proprio per questo mi piacerebbe poterle condividere con voi su questo blog.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.