Recensione Non Dirlo Al Mio Capo 2

 

Ciao a tutti ragazzi! La seconda stagione di “Non dirlo al mio capo” è finita qualche settimana fa e io ho deciso di recensirla tutta in maniera dettagliata, episodio per episodio! Per farlo ho riguardato tutta la fiction su Rai Play e mi sono messa a prendere appunti… Sì, lo so che può sembrare assurdo però ho deciso di fare un lavoro serio, anche per esercitarmi a criticare i vari prodotti televisivi e cinematografici.

Le puntate che mi mancano da recensire sono dalla 2×07 alla 2×12 e quindi le troverete qui sotto, mentre qui di seguito vi linko le mie precedenti recensioni:
– Recensione: Non dirlo al mio capo 2×1; 2×2

– Recensione: Non dirlo al mio capo 2×3; 2×4; 2×5; 2×6

PREMESSA

Prima della recensione sento che devo premettere un concetto che penso non molti hanno chiaro:

Anche se le fiction o il cinema in generale sono considerati arte, questo non esclude la loro natura economica che li rende allo stesso tempo prodotti corrispondenti a determinate regole di produzione. Pertanto criticare un’opera è un lavoro utile perchè aiuta a capire gli errori o a riflettere con la conseguenza di crescere ed essere più esperti in materia.

Una recensione critica può essere positiva o negativa allo stesso tempo, si tratta solo di analizzare l’opera ed è utile sia a chi viene criticato e sia al pubblico, che può ricavare dalla critica letta, degli interessanti spunti di riflessione.

Anche se i prodotti d’intrattenimento servono ad intrattenere questo non significa che ci dobbiamo fare andare bene tutto quello che passa in televisione, perchè non siamo scimmie ammaestrate, siamo esseri umani dotati di intelletto.

Esempio: Una persona vi vende un vestito con una manica più grande dell’altra. Voi cosa fate?

  1. Comprate il prodotto scadente
  2. Fate notare l’errore per farlo sistemare
  3. Cambiate negozio

Stessa cosa per la televisione: se il programma che state guardando presenta errori di montaggio, recitazione pessima e sceneggiatura campata per aria cosa fate? Continuate a guardare o cambiate canale per evitare di perdere tempo? E nel caso in cui la produzione di quell’opera avesse usato fondi statali (quindi soldi vostri, e in questo caso la Rai con il canone) voi vi accontentereste di vedere prodotti scadenti senza fare nulla?

Vi rubo altre 5 righe per dire che se sto facendo questa premessa è perchè purtroppo in Italia non tutti sono educati ad essere critici riguardo ciò che viene mandato in televisione o nelle sale al cinema e quindi spesso ricevo commenti di persone che non capiscono il senso del mio lavoro.

Essere critici non significa voler rompere le scatole o avere una visione negativa su tutto, significa essere amanti della riflessione e non accontentarsi di guardare passivamente le cose.

Episodio 7

La puntata si apre con Lisa che cerca di sedurre Enrico con una bottiglietta e… che dire ho provato imbarazzo per lei. Cassandra e Massimo frequentano il gruppo d’aiuto per la dipendenza dal sesso e viene introdotta in maniera più decisa la figura del cancelliere, grandissima promessa della fiction: si presenta come uno che influirà sulle prossime puntate ma poi, come spesso accade in questa serie finisce nel dimenticatoio.

Eh sì, perchè se ci fate caso Non Dirlo Al Mio Capo ha dimostrato di avere il grandissimo difetto di presentare troppi avvenimenti per tenere alto l’hype ma trattarli con superficialità e leggerezza senza approfondimenti. Le cose lasciate in sospeso?

  • La malattia di Romeo che nella prima stagione sembrava non guarito
  • L’ex studio e gli ex colleghi spariti nel nulla
  • Il fratellastro di Enrico

Poi dite perchè uno non deve criticare… ma se ci sono così tante cose campate per aria mi dite come fate a non farvi delle domande? Boh.

Nina incinta

Sì, come colpo di scena nell’anteprima di questa puntata credevamo tutti che Nina fosse rimasta incinta. La gravidanza, altro clichè da telenovelas, invece stavolta gli autori sono stati furbi e hanno giocato sul fraintendimento per tenerci col fiato sospeso fino a quando Nina non svela ad Enrico di non essere incinta sul serio. Gravidanza scampata!

Lisa ed Enrico – Perla e Rocco

L’ascensore si rompe. Cosa ne ricaviamo? Che si ripresenta la scenetta romantica che si svolge prevedibilmente nello stesso modo: 1) momento dolce in cui Lisa aiuta a calmare l’attacco di claustrofobia di Enrico 2) Appena si risolve il problema Enrico se ne va facendo lo stronzo.
Succede anche che – per colpa di un gatto che sosta per le scale – Rocco fraintende che Perla abbia un’amante e che arrabbiato si rechi in ufficio infrangendo i domiciliari.
Allora io non so come fanno questi (spoiler: in seguito lo farà anche Enrico), ma io so che se sei ai domiciliari ti danno una cavigliera di metallo con dentro un trasmettitore di gps in modo che se esci di casa la polizia viene a prenderti per sbatterti in galera. 

L’autismo

Il tema di questa puntata era il rapporto con i figli mediante l’autismo del figlio del cliente dello studio Vinci.  A me ha fatto molto piacere che gli autori abbiano trattato questa tematica per ricollegarla parallelamente al rapporto Lisa – Mia, ma secondo me è stata trattata un po’ troppo superficialmente come quella roba tipo “NO VAX – AUTISMO”.

Lisa e Diego

Lisa continua la sua relazione con Diego, ma ovviamente la regia ha dovuto aggiungere ulteriori fraintendimenti – come se già non ce ne fossero abbastanza – in modo da far litigare Lisa e Diego durante la cena a casa di Enrico nella puntata successiva. E infatti è proprio in questa scena, in cui viene presentato meglio il padre di Nina che apprendiamo meglio il passato di Enrico e sorgono nuovi spunti a favore del team Nina-Enrico.

Nelle ultime scene infatti, Lisa e Diego si baciano davanti ad Enrico… dando modo di capire che ormai i due stanno andando ognuno per la propria strada con i rispettivi partner…. NOOOOO IO VOGLIO LISA ED ENRICO!

Episodio 8

Mia lascia la scuola per zappare la vigna… e Romeo che le va dietro è ridicolo. Non ho parole per descrivere la mia indignazione nei confronti del pessimo esempio che è stato mandato in onda attraverso il triangolo amoroso Mia – Romeo – Aurora. Mi è dispiaciuto molto invece che al barista che lavorava con Mia non sia stato dato altro spazio. Sarebbe stato un personaggio interessante… e invece. Romeo fa il premuroso con Mia al bar e ancora un volta dimostra di aver cambiato idea nel giro di due puntate. Un personaggio falso ed incoerente.

Fra Perla e Rocco continua il tira e molla.

Centrali in questa puntata sono stati Nina ed Erico, molto nel mood “ricordiamogli chi eravamo e che potremmo ritornare”… peccato che Erico ami le imperfezioni!

Il dialogo fra Massimo ed Enrico ci piace! Anche se riporto un commento contrastante di un utente su facebook:

Mi spiace ma stasera non mi piace. Dialoghi stupidi… Mi sembra che si stia allungando il brodo in qualche modo. Lisa è a tratti ridicola… Chiede consigli sessuali a Enrico… Ma dai!!!! E anche Enrico comincia a essere pesante… Ma esattamente cosa vuole? Boh la prima serie era carina frizzante e dolce… Questa è pesante!

In effetti la cena a casa di Enrico è stata abbastanza imbarazzante con le frecciatine stupide e irrealistiche.

Il finale fra Nina ed Enrico piace  e non piace… sicuramente a me non piace.

SPOILER: questo commento lo aggiungo da persona che sa già come è andato a finire il telefilm, ma se ci fate caso in questa puntata c’è un uomo strano che minaccia Nina… questo elemento è importante perchè avrà un risvolto nell’ultima puntata

Episodio 9

Arrivati fin qui mi sento di dire che secondo me Massimo è un ottimo personaggio, coerente nelle sue scelte e ben sviluppato. Forse la recitazione dell’attore potrebbe risultare forzata ma penso che sia passabile in fin dei conti.

Enrico e Perla sono la coppia che non sapevamo potesse funzionare e invece è stata una scelta azzeccatissima quella di usare Perla come mediatrice fra i due piccioncini. Ho adorato ogni momento in cui Perla si intrometteva fra i Lisa ed Enrico!

Lisa e Diego

Lisa e Diego invece risultano la coppia peggiore della serie. Non hanno un passato o un vero motivo che li lega. Sembrano campati per aria. Soprattutto non si capisce esattamente cosa abbia spinto Diego ad innamorarsi di Lisa… è troppo irrealistico che provi davvero qualcosa per lei nel giro di qualche scena. Sembrava così innamorato di Nina e da subito ho pensato che stare con Lisa fosse solo un piano per far ingelosire Nina… e invece gli autori hanno optato per una versione irrealistica in cui Diego si innamora di Lisa perdutamente e Nina in tutto ciò non reagisce sul serio alla relazione, a differenza di Enrico…Enrico geloso ci piace.

Di nuovo si creano i fraintendimenti e l’avvocato Vinci crede che Lisa e Diego si stiano per sposare… quando invece Lisa sta solo preparando l’esame per diventare avvocato.

Povero Enrico… lo sballottolano da una parte all’altra senza dirgli mai la verità! Anche se la somma Perla si era offerta di rivelargli le sue conoscenze.

Il trio monnezza

Scusate ma non c’erano altri modi per chiamare questi tre. Soprattutto Aurora in questa puntata ha dato il peggio di se trattando Mia con i piedi… come se già non fosse un personaggio insopportabile. Ma il motivo di questi attriti chi è? Romeo, che cambia bandiera come se nulla fosse. Ma ragazze, siete parenti, sul serio per questo teppista vi fate la guerra? In questa stagione poi Romeo ha i capelli orribili, stava meglio con il taglio di due anni fa.

Massimo e Cassandra sviluppano il loro rapporto e credo siano stata la sorpresa più bella di questa stagione.  Forse sono una delle migliori coppie della serie per non avere una storia troppo contorta, sviluppata gradualmente e senza troppi clichè. In questa puntata in particolare assistiamo ad un’ulteriore crescita di Massimo che si ritrova nella stessa situazione che lui ha sempre ripudiato: difendere un cliente criminale. Questa puntata mi è piaciuta perchè Massimo verso la fine ci porta a di fronte ad una scelta morale: qual è la cosa giusta da fare? 

Molto bella anche la scena al bar fra Massimo ed Enrico, che si rivela un ottimo supporto morale.

TEAM LISA

Inizia la puntata e Diego è super fantastico…e continuo a non capire il perchè, la sua relazione con Lisa sembra campata per aria e cominciata da un giorno all’altro. Un chiodo schiaccia chiodo poco credibile, anche se ho la sensazione che nonostante il tempo non sia specificato, fra una puntata e l’altra sono cerca che siano passati dei mesi o delle settimane. Ciò che è descritto nella fiction è poco probabile succeda nel giro di pochi giorni….

Troppa perfezione.. c’è puzza di bruciato. Infatti durante la recita a scuola Diego lascia Lisa e Super Enrico Vinci corre da Lisa a soccorerla invece che andare da Nina! 

Questa scena mi è piaciuta molto perchè è vera e c’è suspence genuina! Una serie tv deve mantenere vivo l’interesse degli spettatori con scene plausibili, che hanno macinato negli episodi antecedenti al fatto le cause di quell’avvenimento, non aggiungere avvenimenti campati per aria. Qui vediamo Enrico, che dalla prima stagione prova sentimenti per Lisa, che da qualche puntata si rende conto che i suoi sentimenti non sono finiti e la gelosia ha la meglio. Enrico capisce di non essere più innamorato di Nina perchè sceglie Lisa. Corre da Lisa per fermare il matrimonio che non c’è e ci regala una scena dolcissima.

Grazie.

Episodio 10

Comincio dicendo che Nina fa la stronza. Non accetta il rifiuto e si arrampica sugli specchi. È FINITA. ACCETTALO. Ciò che invece io non accetto è il bacio fra Mia e Romeo di questa puntata.

Cassandra e Massimo sono una coppia, ma dopo questo attimo di pace cominciano i problemi sia per Cassandra che per Massimo, con la storia della cartellina contenente le informazioni sulla morte dei genitori di quest’ultimo.

Diego is back

…e vuole tutto il pacchetto! Io al posto di Lisa non avrei accettato cosi facilmente visto che Diego non si è dimostrato affidabile. Che senso ha questo tira e molla?

Ma questa debolezza sentimentale si tramanda di madre in figlia visto che Mia corre da Romeo, come se quello s**** si meritasse qualcosa…!

Parallelismo con la ragazza disabile

La storia di Alice mi ha molto colpito e ho trovato che inserire la sua causa sia stata una scelta molto azzeccata per due motivi:

-Non troppo simile al filone principale

-L’escamotage delle lettere sull’amore e la voce fuori campo sono stati geniali

Finale sconvolgente. Severo ma giusto

Nina ed Enrico si lasciano e Massimo trova la cartellina. Close Up. Sguardo omicida. PAURA E TENSIONE.

Lisa si laurea ed Enrico Vinci si sta per dichiarare!  Il momento che tutti stavamo aspettando… rovinato da DIEGO! Non sapete cosa ho provato in quel momento. Avrei tirato un cuscino alla televisione.

La ciliegina sulla torta sono le perle di Perla e in particolare in questa puntata ho adorato il top delle sue battute di Perl: “La verità è che siete dei cretini”. Detta cosi non sembra una gran battuta, ma queste semplici parole sono state dette al momento giusto e hanno reso questa frase speciale.

Episodio 11

In questo episodio non succede molto. Principalmente la storia ruota attorno a Cassandra e Massimo che si scontrano sempre perchè non riescono a capirsi. In più c’è da dire cheMassimo è partito in quarta e ce l’ha con il mondo e da addosso anche ad Enrico.

Il resto è tutto un Perla VS Rocco che sdrammatizzano tutta la tensione di questa puntata…

…che come se non bastasse si conclude tristemente, fino a quando arriva il colpo di scena: Nina è morta.

Episodio 12

La morte di Nina. Parliamone . Come cavolo è potuto succedere? Gli eventi campati per aria mi sconvolgono particolarmente, soprattutto se poi si confermano campati per aria perchè incolpare l’investigatore privato dandogli un movente banale è una cosa assurda!Vi riporto un commento interessante su questa scena che ho letto su facebook:

Io spero che Nina non sia morta, non perché mi sia simpatica ma perché in una serie come questa far morire un personaggio mi sembra troppo. È un po’ perfida ma non tanto da meritare la morte. Comunque questa stagione è un po’ sottotono. Anche il personaggio di Nina partito in maniera combattiva si sta spegnendo puntata dopo Puntata. Ieri Sera ho rivisto il primo bacio tra Enrico e Lisa della prima serie… Beh tutta un’altra atmosfera, c’era più magia…. Qui sinceramente non ho capito dove si voglia arrivare. Enrico e Lisa sono innamorati e ormai lo hanno capito e non comprendo Il motivo che impedisce loro di stare insieme…. Ok lei aveva mentito sui figli ma la cosa mi sembra superata… Lisa poi ad un certo punto. Dice. Che non può dirgli la verità perché lo perderebbe… Ma tanto non stanno. Insieme! Boh non capisco, a volte la trama è un po’ sconnessa!!

Perla incinta

è stata una sorpresa interessante ma anche poco imprevedibile, già aveva dato dei segni specifici della donna in gravidanza, quindi non sono rimasta molto sorpresa. Ho apprezzato invece il fatto che Perla e Lisa si sono mostrate ancora una volta una coppia di amiche ben assortita. Il loro legame è unico e prezioso.Si scoprono gli altarini

In questa puntata la verità viene a galla su ogni questione e tutto si risistema grazie al fatto che almeno stavolta, i personaggi, appresa una notizia, non partono in quarta come hanno fatto per tutta la stagione ma imparano a fare una cosa: riflettere prima di agire e dimostrarsi comprensivi nei confronti del prossimo.

Romeo continua ad intrufolarsi negli appartamenti e tutta questa forza non so come faccia ad averla visto che secondo la prima stagione non ha sconfitto il cancro. Mia fa la cascamorta e Aurora la pazza che scappa di casa. Questi tre non si smentiscono mai e danno sempre il peggio di se. Come ho sempre detto, questo triangolo amoroso è campato per aria e i comportamenti dei protagonisti sono un pessimo esempio per gli spettatori. 

Diego persiste e continuo a chiedermi come possono essere giustificati i suoi sentimenti per Lisa. Enrico rimane comunque uno dei suoi migliori amici e lui prima gli ruba la moglie, poi la donna che ama… e non prendiamoci in giro, Diego non è stupido, sa cosa prova Enrico per Lisa..quindi se ci pensate è proprio un amico di merda. Oltre al fatto che durante il processo non si dimostra molto collaborativo. Anzi, se ci fate caso dopo aver litigato con Lisa , sparisce completamente dalla serie. CHE COSA ASSURDA! Uno dei personaggi principali… così poco approfondito. Sparisce nel nulla, non mostra dispiacere per la morte di Nina… che secondo lui amava molto prima di Lisa, non prova ad aiutare Enrico e soprattutto si arrende troppo facilmente nei confronti di Lisa. Davvero non ho parole.

Salvataggio Aurora – Lisa

Il salvataggio di Aurora mi è sembrato falso e ipocrita, oltre che poco credibile: Se entrambe sono l’una la famiglia dell’altra, perchè continuano ad includere Romeo nelle loro vite?
Anche il salvataggio di Lisa presenta delle grosse lacune. Ad esempio  Enrico che come Rocco infrange i domiciliari e nessuno lo ferma prima che arrivi sul luogo del crimine. Inoltre nelle scene precedenti sappiamo che Enrico non ha il suo telefono… e magicamente riesce ad andare in macchina a salvare Lisa e chiamare con il suo telefono Mia che ha inspiegabilmente  il numero di Enrico salvato fra i contatti. Sì, queste scene sono state davvero messe in sceneggiatura. Oltre al fatto che Enrico invece di chiamare la polizia ha chiamato la figlia minorenne di Lisa.

Il pazzo di turno spara a caso,  rendendosi un personaggio improbabile:  uccide Nina perchè non vuole essere denunciato e poi prima di scappare spara a Lisa. Bel modo per non farsi notare dalla legge!

Lisa in ospedale

Ecco questa scena, nonostante sia abbastanza scontata, mi ha fatto emozionare. Sono stata veramente felice di vedere finalmente un lieto fine. Lisa in ospedale unisce tutti e quel “noi siamo la sua famiglia” mi ha commosso.

Lieto fine per tutti. Diego Missing, Perla e Rocco sono una famiglia, Cassandra e Massimo lavoreranno entrambi per lo studio Vinci (wow chi se lo immaginava già dalla prima puntata?).

Commento finale

Questa serie tv è andata. Non è stata così assurda come si è presentata, ma non mi ha fatto impazzire più di tanto. Ci sono stati troppi errori. Una nota positiva sono state le musiche e la recitazione di Lino Guanciale e della Francini. I miei personaggi preferiti rimangono Enrico, Perla e Massimo. Non so se una terza stagione ci starebbe bene. Ho letto molte opinioni contrastanti ma da una parte sono fermamente convinta che è meglio non rovinare il lieto fine dell’ultima puntata.

Voi cosa ne pensate?

Qui Sara Scrive, passo e chiudo!

Se questo articolo vi è piaciuto e volete rimanere aggiornati sul mondo dello spettacolo con news, recensioni e interviste potete seguirmi su Twitter@Sara_Scrive, lasciare un like su FacebookSara Scrive ! Oppure se volete ricevere tutti gli aggiornamenti sui miei post potete iscrivervi al gruppo Facebook : Sara Scrive’s Blog o seguirmi su Instagram per vedere tutti i miei disegni (@sara_scrive) !

 

 

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su
Avatar
About Sara 379 Articles
Sara. Roma. 7 sorelle. Fangirl a tempo pieno. La leggenda narra che io sappia disegnare oltre che essere pazza per i Jonas Brothers.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.