Recensione | Dynasty 3×05: “Mother? I’m At La Mirage”

Dynasty 3x05

Dopo la puntata a tema musical della scorsa settimana, eccoci ritornati alla vita normale, o meglio, alla vita di Dynasty che solo i nostri scrittori ci sanno regalare. Nella 3×05 i nostri personaggi sono andati avanti con la loro vita e abbiamo visto finalmente alcuni di loro ritornare ad essere protagonisti. Purtroppo però, ancora non tutti hanno ricevuto abbastanza attenzione da parte degli autori, ma ehi, nessuno è perfetto. Siamo ancora solo agli inizi per poter esprimere giudizi.

Ma andiamo per gradi.

Nella 3×05 è stata protagonista la dubbia cecità di Adam. Allora, io non credo che perderà la vista: lui è stato uno dei villain (=cattivi) migliori di tutto Dynasty, sarebbe un peccato “indebolire” questo personaggio. Non che la cecità renda deboli, ma penso che Adam da non vedente avrà meno opportunità di importunare Cristal e Fallon.

Dynasty 3x05: Adam e Cristal

Oramai è chiaro come il sole che Cristal non possa (troppo) sopportare il figliastro Adam. Nel suo momento di debolezza, lei inizia a proporre a Blake di mandarlo in una clinica per aiutarlo in caso di cecità. Quello che lei spera è di avere il marito tutto per sé, costi quel che costi. Sono sempre più convinta che gli scrittori siano concentrati sul mostrare quanto lei sia spietata ai nostri occhi, come per dire “lei e Blake si sono proprio trovati”.

Basti solo pensare a con quale leggerezza ha minacciato il giudice per salvare la pelle a Blake. I mean, abbiamo bisogno di altre spiegazioni?

Ad essere seri (e sinceri) però possiamo pensare che Cristal volesse anche solo curare Adam, ma non credo che lei sia così buona con lui dopo tutto quello che le ha fatto. Di rimando, proprio sul momento della debolezza di lui, ecco che arriva una nuova figura femminile a dare una mano all’infermo: Nadia.

Son sincera, era ora di vedere una nuova figura in scena, considerando che sono ormai passate 5 puntate, abbiamo anche aspettato abbastanza per vedere un mutamento nella storia generale di Dynasty. Penso proprio che grazie a lei le cose andranno avanti sulla stessa linea d’onda del passato, cioè verso la distruzione di Cristal, solo con qualche elemento in più. Adam già da solo era una potenza unica a riguardo, ma la sua condizione di salute lo pone in una posizione di stallo. Con la presenza di Nadia lui potrà andare avanti con le sue azioni spietate.

Sempre rimanendo in argomento di madri, vorrei spendere qualche parola su Dominique.

Allora, mi sento di dire che non sono riuscita a decifrare la sua espressione quando ha scoperto della malattia del figlio Jeff. La sua faccia era un misto tra “che bello la strada per i soldi è breve” e un “che madre cattiva che sono, devo aiutare mio figlio”. Non so cosa aspettarmi sinceramente: non nascondo che questa cosa così incerta mi intriga ancora di più a voler vedere gli assi nella manica degli scrittori nelle prossime puntate.

Dynasty 3x05: Dominique e Jeff

Dynasty 3x05: Dominique e Jeff

Per non parlare poi del fatto che abbiamo scoperto che Dominique ha anche un’altra figlia, molto probabilmente avuta da un altro uomo. Si vede che la 3×05 è stata scelta come presentazione delle new entry nel cast (anche se manca ancora l’introduzione della nuova Alexis, ma la attenderò con pazienza). Comunque, parliamo di questa nuova ragazza. Anche in questo caso la storia si intreccerà sempre di più, e non nascondo che non vedo l’ora che accada. Una particolarità mi ha colpito però: vedere Dominique così coinvolta nella storia della figlia mi fa specie. Nel senso, che lei come madre considera i suoi due figli solo per i soldi, mentre l’ultima riceve proprio sguardi di… amore.

Aspettiamo di vedere come andrà avanti questa linea narrativa nelle prossime puntate. Sono più che convinta che ne vedremo delle belle.

Dynasty 3x05: Dominique Dynasty 3x05: Dominique

 

 

Fallon, Liam… e Evan: grazie Dynasty per regalarci questi triangoli

Questa sarà una unpopolar opinion, ma quando ho visto che Liam si è ricordato di Fallon proprio nel momento in cui lei ha deciso di “andare avanti”… sono esplosa.

Mi spiego meglio.

Quando all’inizio Liam è andato personalmente a chiedere a Fallon tutti i suoi averi, ho pensato che lo facesse apposta per poi poterla vedere. Vi avevo avvisato, il mio romanticismo lo regalo e dono solo a loro.

Comunque, ora torno in me.

Dicevo. Io rimango convinta che lui sia andato da lei apposta per poterle parlare faccia a faccia. La canzone che Fallon gli ha cantato nella puntata scorsa gli ha smosso qualcosa, anche perché ricordiamoci che ha deciso di non sposare Ashley. Io rimango del parere che nel suo inconscio ci sia sempre stato il suo amore per lei e che è stato questo a portarlo ad annullare il matrimonio. Allo stesso modo, è stato proprio quel tacito ricordo di quell’amore che l’ha portato ad andare da lei a parlarle.

Non so come mai gli scrittori di Dynasty abbiano deciso di insistere così tanto con questa indifferenza di Liam nei confronti di Fallon. Ho trovato quelle scene scritte in un modo troppo “leggero”, proprio perché io continuo a sostenere che lui sia stato inconsciamente spinto ad andare verso di lei.

Dynasty 3x05: Fallon e Liam

Dynasty 3x05: Fallon e Liam

Dynasty 3x05: Fallon e Liam

Dynasty 3x05: Fallon e Liam

Ho letto tanti pareri di persone che si sono lamentate del fatto che Liam si fosse ricordato del suo amore, o della sua storia con Fallon proprio nel momento in cui lei ha deciso di andare avanti.

ALLORA, FERMI TUTTI. COMINCIAMO A STARE CALMI.

Vi ricordate quello che lei gli ha detto poco prima di questo tuffo al passato? Esattamente quando gli ha consegnato la scatola con tutta la sua roba?

Dynasty 3x05: Fallon e Liam Dynasty 3x05: Fallon e Liam Dynasty 3x05: Fallon e Liam

Lei lo amerà per sempre, anche se vuole provare ad andare avanti. Quello che sta facendo è provare a se stessa che riesce a fare a meno dell’uomo che ama, vuole tentare di innamorarsi di nuovo senza però dimenticarsi di quel suo amore mai finito per Liam. Io non sono per nulla sostenitrice della coppia Fallon&Evan, mai e poi mai mi avranno. Quello che ha fatto lei è stato semplicemente decidere di mettere se stessa al primo posto: ha scelto l’amor proprio.

Dynasty 3x05: Fallon e Liam

Può essere che una parte di lei sia interessata ad Evan, ma non credo che questo possa mettere le basi per un qualcosa di più. Personalmente ho adorato questa scelta stilistica, queste combinazioni, queste coincidenze. È semplicemente perfetto. Volete sapere perché? Avremo lo slow burn.

Mi spiego. Lo slow burn è caratteristico di quelle coppie telefilmiche che ci impiegano stagioni intere prima di dichiararsi, prima di darsi il primo bacio. Per essere il più esplicativa possibile vi faccio due esempi calzanti:

  • il Delena. Chi ha visto The Vampire Diaries sa benissimo quanto abbiamo dovuto aspettare per vedere un primo bacio, per vedere Elena che si spingeva sempre più lentamente tra le braccia di Damon, per vedere più complicità, più passione, più desiderio.
  • i Japril. Questa ship è della serie tv Grey’s Anatomy e anche qui abbiamo più o meno lo stesso percorso lento e solenne verso la realizzazione della coppia.

Delena, Falliam, Japril

Parlo di quella lentezza che porta lo spettatore al limite della sopportazione, di quella sensazione che ci pervade quando vediamo i protagonisti della nostra ship terribilmente vicini ma mai abbastanza. È quel movimento che ci spinge a voler sfondare lo schermo e entrare nella serie tv e urlare “VOI SIETE FATTI PER STARE INSIEME. VI DECIDETE A DARVI UNA MOSSA?!”

Signori e signore, questo è lo slow burn.

Vorrei anche aggiungere una cosa. L’elemento “Evan” non è in più, anzi, si inserisce perfettamente nella storia. È stato emozionante vedere di nuovo Fallon che interagisce con qualcun altro usando tutto il suo fascino. Sì lo so, quell’uomo non è Liam, ma ehi, non possiamo avere tutto dalla vita.

Dynasty 3x05: Fallon e Evan

A questa idea di Fallon di “ributtarsi nella mischia” dobbiamo aggiungere anche il fatto che Evan è il fratello di Trixie, la ragazza morta in casa Carrington. Beh, mi sembra un’idea che solo gli scrittori di Dynasty potevano rendere reale e non banale. Perché comunque, nonostante non mi piacciano per niente, vedere Fallon che si rimette in piedi e investe su se stessa è un’emozione bellissima. Quanto ci erano mancate le sue battute, le sue frecciatine, tutto quello che dedicava con tanta chimica a Liam?

Dynasty 3x05: Fallon e Evan

Mi dispiace, ma io sostengo alta la bandiera di questo possibile triangolo pieno di trash che gli scrittori ci possono regalare. Sì, mi avete sentito bene: all’orizzonte scruto un triangolo formato da Liam, Evan e Fallon. Vedo molti elementi ben disposti per creare una storia interessante e coinvolgente. La scelta di fare andare avanti Fallon con la propria vita non è capitata nel momento più sbagliato, ma anzi, coincidenza più perfetta non poteva capitare.

Dynasty: gif Fallon

Fallon verrà chiamata a scegliere tra la possibilità di andare avanti, con Evan o con qualcun altro, oppure di tornare dall’uomo che (lei stessa) ha detto che amerà per sempre. Purtroppo in questo caso non posso essere neutrale e obiettiva perché resterò sempre dalla parte dei miei #Falliam. Io penso e spero che torni da Liam e che i due si re-innamorino a vicenda, con nuove consapevolezze, con nuovi elementi anche a disposizione. Quello che mi immagino è di vederli insieme che si scoprono di nuovo. Non saranno più la coppia che si è conosciuta per un matrimonio last minute in municipio, ma la coppia che si è ritrovata dopo uno dei due ha perso la memoria.

Sì, in tutto questo c’è un cliché assurdo alla base, ma ehi, è di Dynasty che stiamo parlando. Gli scrittori di questo show hanno la capacità di prendere un cliché e trasformarlo radicalmente, aggiungendo sempre una piccola spruzzata di trash.

 

 

Fallon, colei che ha risvegliato dai meandri dimenticati di Dynasty Kirby

Ebbene sì, grazie alla 3×05 e all’intraprendenza riacquistata da Fallon, la nostra cara Kirby ha avuto più screen time in questa singola puntata che in tutte le altre 4 precedenti. Urliamo al miracolo.

Bene, posso dire che sono leggermente soddisfatta.

Possiamo anche dire che se Fallon non avesse deciso di voler andare avanti, lavorativamente parlando, non avrebbe mai cercato Kirby e quindi la Fempirial. Perché sì, alcuni forse se lo sono dimenticati ma la nostra australiana dirige una casa editrice.

Dynasty 3x05: Fallon e Sam

Dynasty 3x05: Fallon e Sam

Dynasty 3x05: Fallon e Sam

Poi lasciamo stare che il motivo per cui si è risvegliato l’interesse è comunque legato a Liam, perché ricordiamoci la cosa più importante: ci ha fatto vedere Kirby. Vorrei azzardare a dire che forse nelle prossime puntate la vedremo un po’ più spesso, anche perché deve rimediare alle brutte figure fatte durante la festa di Sam.

È vero che le hanno dedicato del tempo, ma non hanno comunque approfondito al sua storia, non sappiamo nulla di nuovo su di lei, se non il fatto che va a letto con un giocatore di Culhane. Beh, non mi sembra abbastanza.

Quello che abbiamo visto nella 3×05 è stato un assaggio dei cari vecchi tempi, quando ancora all’inizio della seconda stagione Kirby e Fallon si facevano i dispetti come due sorelle che non si vogliono ma si amano profondamente. Il finale di stagione aveva incrinato il loro rapporto e fino a poco fa era rimasto intatto, date le pochissime, sparute e superficiali conversazioni che hanno intrapreso. In questa puntata però abbiamo potuto vedere come Kirby rimanga una delle poche che riesce a leggere Fallon, a capire quali sono i suoi veri intenti.

Dynasty 3x05: Fallon e Kirby Dynasty 3x05: Fallon e Kirby

Penso che nemmeno Sam era arrivato a capire le vere intenzioni di Fallon, devo essere sincera. Lei invece, da ubriaca e arrabbiata (combo micidiale oserei dire) è riuscita a finire il puzzle.

La sua decisione di non cederle la casa editrice è più che azzeccata. È giusto che Fallon fatichi nella sua conquista del mondo, è arrivato il suo momento di impegnarsi in qualcosa e rischiare. Proprio perché Kirby ha impedito la vendita della Fempirial, penso che tornerà ad avere un ruolo all’interno di Dynasty.

E poi, lasciatemi ammettere anche un’ultima cosa. Vedere di nuovo queste due donne farsi la guerra è stato un bellissimo ritorno al passato. Non pensavo mi mancassero, nemmeno che avessi bisogno di vederle in quelle vesti.

Che dire, meglio tardi che mai. Spero solo che gli scrittori vadano avanti su questa strada, perché mi sembra quella corretta.

 

 

Alcuni particolari della 3×05 di Dynasty

  • Sam che fa yoga/pilates per accaparrarsi la cantante per l’apertura del suo albergo è stata una delle scene più belle che noi potessimo vedere nella 3×05. GRAZIE.

  • Sarò sincera con voi. Quando ho visto Adam e l’infermiera Nadia qualcosa mi ha colpito. Lo ammetto, è stata la stessa sensazione che provo quando vedo l’inizio di… una ship. Mi dispiace dirlo, ma penso che ne vedremo delle belle con loro. Può essere la volta buona che una donna riesce a fare breccia nel cuore di Adam, e non perché lui vuole distruggere la sua vita, tutt’altro.

Dynasty: gif Fallon

  • Nella scorsa recensione ve ne avevo già parlato, nella 3×05 però è stato completamente esplicito. Jeff è ritornato nella vita reale, tra i vivi e tutto quello che si prende è una sberla in faccia da Fallon. MA STIAMO SCHERZANDO? Cioè, qui la gente lo credeva mezzo morto o sparito nel mondo e quando ritorna così, totalmente a caso e soprattutto a una FESTA, l’unica cosa che gli viene data è una mano sulla faccia. Solo Fallon si accorge di lui, e tutti gli altri dove sono? Mi dispiace dirlo, ma gli scrittori hanno proprio lasciato al macello questa cosa. Il personaggio di Jeff è stato lasciato in un angolo e adesso ripreso, come una pezza che ti serve per mettere ordine in casa. Vabbè, mica l’ho capita questa scelta io.

  • Gli scrittori però stanno tralasciando un’altra coppia, che precedentemente è stata una delle più seguite: Anders e Sam. Del secondo si sente spesso parlare, proprio perché vuole dirigere un albergo; del primo invece… calma piatta. Devo dire che la scelta di Anders di “minacciare” di andarsene e lasciare Sam da solo sia stata una delle più azzeccate. Lui deve cercare la sua strada, il suo posto nel mondo, che non equivale al servire e riverire sempre una persona. Nonostante la sua età, vorrei vedere Anders in panni diversi. Per fortuna, alla fine Sam ha cambiato idea e così anche il ruolo del suo amico all’interno della direzione dell’albergo. Anche in questo caso, spero che gli scrittori diano più tempo a entrambi i personaggi per continuare nella loro crescita. Ne hanno bisogno, e bisogna dirlo, se lo meritano senza ombra di dubbio.

Se non avete ancora letto le altre mie recensioni sulle puntate passate, vi lascio qui i link in elenco.

Nel frattempo, aspettiamo di vedere cosa accade nella prossima puntata.

Nel dubbio, si beve vino e si guardano serie tv.

Iaiatv

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su
Iaiatv
About Iaiatv 15 Articles
Sono Chiara, classe 1996, studio all’Università di Bologna, amo il vino e tutto ciò che riguarda il mondo dell’arte. La danza, la musica, il teatro, i film e le serie tv sono la mia passione. Guardo di tutto, non ho un genere preferito. Lo show che mi è entrato nel cuore per primo è “The Vampire Diaries”. Adoro scrivere, lo vedo come un modo per raccontare e rendere eterno qualcosa che altrimenti non avrebbe durata. Sono una persona critica, attenta, paziente, razionale. Se siete curiosi di sapere cosa ne penso delle serie tv e dei film che guardo, andate a leggere i miei articoli!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.