#IOLEGGOACASA – Un’iniziativa di Bonfirraro Editore

#IOLEGGOACASA è l’hashtag lanciato dalla Bonfirraro Editore in questi giorni, un’iniziativa che promuove la lettura che non si ferma mai.

«Per contrastare questo nemico invisibile bisogna essere sempre positivi, propositivi e intraprendenti perché la vita,

anche se costretti a casa, deve continuare a essere vissuta e allora anche i libri diventano compagni, silenti e leali,

che hanno il dono di farci vivere esperienze straordinarie come nessun altro mezzo».

Salvo Bonfirraro

 

Ogni giorno, a partire dal 18 marzo e fino al 22 dello stesso mese, cinque autori saranno in diretta sulla pagina Facebook dell’Editore per presentare i loro libri e promuovere la lettura, uno strumento unico nel suo genere che mette le ali alla nostra fantasia e ci libera in volo, lontani dal nostro mondo e dalla nostra realtà.

Il primo appuntamento è stato con la giovane Eleonora Spezzano che, a soli 15 anni, ha scritto un libro dalla forte carica emotiva, uno specchio che riflette il periodo più buio del Novecento e la potenza dell’amore che non conosce ostacoli: Hans Mayer e la Bambina Ebrea.

 

 

 

 

 

 

Il secondo appuntamento ha visto come protagonista il libro Spyros – Il marinaio italiano, della scrittrice Rita Giammarresi. Si tratta di un romanzo di formazione dedicato all’amato padre dell’autrice che è stato presentato proprio in vista della Festa del Papà.

 

 

 

 

 

 

Il programma del terzo appuntamento, invece, prevede uno spazio dedicato alla filosofia con la presentazione del saggio dal titolo provocatorio

Regressione suicida, dello scrittore Salvatore Massimo Fazio.

 

 

 

 

 

 

Il quarto appuntamento sarà dedicato alla presentazione del libro Il segreto di Don Ciccio, di Angela Sorace. Un romanzo che rende omaggio ad una bellissima città, Catania, con una protagonista sempre attenta ai cambiamenti sociali che interessano il nostro Paese.

 

 

 

 

 

 

Nel quinto, e ultimo, appuntamento invece Massimo Mangiapelo presenterà il suo libro Federica la ragazza del lago.

Si tratta di un romanzo autobiografico che narra la storia di Federica Mangiapelo, la ragazza trovata morta sulla riva del lago di Bracciano.

Chi scrive è proprio lo zio di Federica.

 

 

 

 

 

Inoltre, informiamo che nello stesso periodo tutti gli Ebook della Bonfirraro Editore potranno essere acquistati al prezzo di 3,99 euro.

 

 

«Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria! Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… perché la lettura è un’immortalità all’indietro».  

Umberto Eco

 

Vi lascio con le parole di Umberto Eco e con l’augurio di passare queste giornate nel miglior modo possibile. Stiamo a casa, prendiamoci le nostre responsabilità e prendiamoci cura gli uni degli altri. Insieme si può!

 

Giada

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.