Titolo: Insieme siamo perfetti

Anno: 2017

Casa Editrice: Newton Compton Editori

Genere: Romance

Target Consigliato: 14-24

Lunghezza pagine: 381 pagine

Punto di vista: prima persona, alternato

Valutazione:★★★★,5

 

Trama

In quinta elementare a ciascuno di noi venne assegnato un amico di penna tra i ragazzini di un’altra scuola. Mi chiamo Misha, e pensando che fossi una femmina, l’altro insegnante mi mise in coppia con una sua allieva, Ryen; la mia maestra, credendo che Ryen fosse un maschio come me, non obiettò. Dal primo momento in cui io e Ryen abbiamo iniziato a scriverci, abbiamo litigato su tutto. E le cose non sono cambiate in questi sette anni. Le sue lettere sono sempre scritte in inchiostro argento su carta nera. A volte ne arriva una alla settimana, altre volte tre nello stesso giorno, ma sento che ormai sono diventate una necessità per me. Lei è l’unica che mi aiuta a tenere la rotta, l’unica che mi accetta per come sono. Abbiamo solo tre regole fra di noi. Niente social media, niente numeri di telefono, niente foto. Fino a quando in rete, sono incappato nella foto di una ragazza di nome Ryen, che ama la pizza di Gallo, e adora suo iPhone. Quante possibile c’erano che fosse lei? Accidenti! Dovevo incontrarla. Certo non potevo immaginare che avrei detestato ciò che stavo per scoprire.

Commento:

C’è un motivo se Penelope Douglas è una delle mie scrittrici preferite. Non sbaglia mai un colpo è Insieme siamo perfetti ne è la prova. Partiamo subito da più della metà del libro per dire che i collegamenti che questa donna fa sono fantastici. Di cosa sto parlando? Niente di meno che dei protagonisti della Devil’s Night Series che fanno la loro comparsa in questo libro! Non vi svelerò altro, altrimenti dove sta il divertimento? Per chi ha amato quella serie, capirà il mio forte entusiasmo.

Ma torniamo a noi! Insieme siamo perfetti racconta la storia di Ryen e Misha, due amici di penna che durante una serata del tutto casuale – una serata che, però, cambierà la vita di uno dei protagonisti – si incontrano per la primissima volta in sette anni. L’accordo è quello di non cercarsi mai sui sociale, dunque, Ryen e Misha non hanno idea di come sia fatto l’altro. Questo cambia quando, con una serie di coincidenze, Misha riconosce Ryen. Tutto muta. Anche i due protagonisti.

Le vicende continuano tre mesi dopo, quando Misha sparisce improvvisamente non rispondendo più alle lettere di Ryen. Contemporaneamente, nella scuola di Ryen compare Masen, un ragazzo misterioso che nessuno ha mai visto prima di allora. Tra intrighi, verità mai svelate, menzogne e un bel po’ di pepe tante cose cambieranno e molti altarini verranno scoperti.

Insiame siamo perfetti è un libro che consiglio! Per chi non avesse ancora conosciuto Penelope Douglas, suggerisco calorosamente di esplorare i suoi libri senz’ombra di dubbio… singolari.

Un bacio,
Anna

Written by

Anna

21 anni, studentessa universitaria, scrittrice a tempo perso e divoratrice di romanzi. Altamente sarcastica.