Attraverso i miei occhi | Recensione film

“Attraverso i miei occhi” è un film del 2019 e lo potete trovare sulla piattaforma streaming Disney+. La pellicola è l’adattamento cinematografico del romanzo del 2008 L’arte di correre sotto la pioggia, scritto da Garth Stein.

Trama

https://www.youtube.com/watch?v=2YXnkqDvp0I[/embedyt

Attraverso i miei occhi racconta la storia di Enzo che è un Golden Retriver che, come tutti i cani, stravede per il suo padrone. Danny è un pilota da corsa e i due sono inseparabili: Danny porta con sé Enzo quando si prepara alle gare e quando si riposa sul divano di casa. Dopotutto quando Danny adotta Enzo, quest’ultimo non è che un cucciolo e da quel giorno i due diventano davvero l’uno il migliore amico dell’altro. Si prendono cura l’uno dell’altro, come fanno i buoni amici d’altronde. Il legame che c’è tra i due è davvero intenso e unico, ma qualcosa sta per cambiare nella vita di Danny. Tutto accade quando l’uomo incontra Eve, una donna di cui si innamora. Non sarà soltanto Eve a stravolgere la vita di Enzo e Danny, ma anche Zoe, la figlia che i due avranno insieme. Due donne sembrano davvero troppe agli occhi di Enzo, che si vede derubato di tutte le attenzioni che prima Danny gli dedicava. Ma con il tempo Enzo impara a conoscere ed amare anche i nuovi membri della famiglia. Si dimostrerà ciecamente fedele e un amico insostituibile quando una gravissima malattia metterà cambierà la vita di tutti in casa.

Commento

Ci sono alcuni film fatti apposta per piangere e fidatevi che questo è uno di quelli.  Il film vuole sfruttare in modo sottile e intelligente la visione pura di un animale su una serie di vicende umane come l’amore, la malattia, l’esperienza di morte, per rendere davvero molto speciale il valore della vita particolare che porta avanti ognuno di noi senza avere puntati i riflettori addosso. Il cuore narrativo di “Attraverso i miei occhi” è la forza dei legami che abbiamo lungo il percorso della nostra vita.

L’opera vuole tramettere un buon insegnamento che a volte potremmo guardare le cose sotto un’altra ottica, assai diversa, per rendere tutto quanto il più semplice possibile. Ecco dunque che Attraverso i miei occhi si rivela molto ma molto coinvolgente, in cui non mancheranno le risate e ma anche tantissime lacrime. Assolutamente consigliato a tutti coloro che non hanno timore di piangere.

Voi lo avete mai visto?

Vi è piaciuto?

Scrivetemelo qui sotto nei commenti

 

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.