3 influencer italiane che dovreste seguire

Ciao a tutti ragazzi e ragazze! In questi giorni di quarantena in cui siamo tutti costretti a stare in casa, ho pensato di parlarvi di alcune influencer italiane che potreste seguire per riempire le vostre giornate, alleggerire lo stress e diminuire un po’ la noia.

Lo so, basta entrare su Instagram per essere sopraffatti da profili di ragazze che lavorano sponsorizzando prodotti e che, molte volte, non riescono a trasmettere nulla di più. Per questo motivo, le influencer di cui ho scelto di parlarvi sono, a mio parere, tutt’altro. In realtà, il termine influencer appare nei loro confronti quasi riduttivo. Tutte e tre hanno, infatti, avuto esperienze televisive, però scelgono di condividere giornalmente la loro vita sui social network. Oltre a mostrare la loro vita, diffondono spesso messaggi positivi e non hanno paura di mostrarsi nella loro semplicità, senza filtri.

CAMIHAWKE

Camilla Boinardi, conosciuta sui social come Camihawke, classe ’90, vive a Monza. È diventata popolare grazie ai suoi simpaticissimi video caricati su Facebook. Si contraddistingue per la sua spiccata ironia, la sua solarità e la sua sincerità nel dichiarare come suo unico credo la pasta al forno, come recita la sua bio su Instagram. È una delle poche influencer, e forse anche l’unica, per cui la moda o il make-up passano in secondo piano; Camilla preferisce, infatti, farci partecipi del suo odio per la palestra e del suo amore per il cibo, e questo ci fa sicuramente sentire meno soli. E a proposito di cibo, Camilla ha anche condotto Nella mia cucina, programma su Rai 2, insieme a Carlo Cracco. Due delle sue rubriche più amate sui social sono Rece Umili, in cui recensisce film e serie tv, e Famme Magnà, in cui si diletta in cucina.

GIULIA VALENTINA

Classe ’90, di Torino e fashion influencer, Giulia Valentina ci porta nella sua vita fatta di tanti viaggi e della costante compagnia delle sue due chihuahua, Guè e Chewbecca. Molto simpatica e limpida, forse l’avrete già vista in televisione: ha, infatti, partecipato al programma di Real Time TGIG – Thank God It’s Giulia, in cui spiega modi di dire inglesi che spesso possiamo trovare in film e serie tv; Giulia, infatti, ha studiato in una scuola americana di Torino e, oltre a saper parlare in francese, padroneggia perfettamente l’inglese. E TGIG oggi è diventata la sua rubrica sui social che i suoi fan amano alla follia.

DIANA DEL BUFALO

Diana Del Bufalo, classe ’90, ha già una consistente carriera televisiva alle spalle: Amici, Colorado Cafè, Enjoy e tanti altri programmi, oltre che film e fiction. Sui social, Diana cerca sempre di condividere messaggi positivi e d’amore; ma non manca di farci partecipi anche dei suoi momenti difficili e pieni di tristezza, perché, come dice lei stessa, la vita è fatta anche di questo. E questo è proprio uno dei motivi per cui seguirla: Diana si mostra proprio come una persona comune, una di noi. Seguendola sui social, non si può che ridere e immedesimarsi molte volte in lei e nella sua vita.

 

Conoscevate già tutte queste influecer? Chi non potete fare a meno di seguire sui social? Fatemelo sapere nei commenti.

Alla prossima,

Rosy. xo

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.