WandaVision | Recensione 1×07

Nello scorso episodio le cose per Visione si stavano mettendo proprio male, tanto che Wanda è intervenuta espandendo la barriera e inglobando parte della base dello S.W.O.R.D.
Quest’azione ha richiesto molto potere da parte di Wanda, che in questa puntata, in stile Modern Family, ne affronta le conseguenze.
Come sempre vi ricordo che l’articolo contiene spoiler!

Glitch

L’espansione della barriera ha sfiancato Wanda portandola a dormire profondamente e questo inizia a provocare dei “glitch” in casa sua. Mentre Billy e Tommy giocano ai videogiochi vediamo i loro controller mutare più volte, tramutandosi persino in carte da gioco, e così i due bambini vanno a svegliare la madre.
Wanda è così sfinita che la sera prima si era addormentata col suo costume di Halloween e quando scende al piano di sotto è chiaramente stressata. I gemelli li chiedono di Visione e Wanda gli risponde in preda a un vero e proprio crollo mentale dicendo loro che non può obbligare il padre a stare con loro, che nulla ha più senso e che lei non ha tutte le risposte.
Nella scena in cui Wanda è in cucina di nuovo gli oggetti cominciano a mutare, questa volta è il cartone del latte a cambiare varie volte e sulle prime lei non reagisce a quest’anomalia, sarà soltanto più avanti che Wanda se ne rende conto.

Ci pensa Agnes

VisioneWanda è in preda all’esaurimento e in una delle “interviste” tra una scena e l’altra afferma di star bene, ma che ha bisogno di una giornata tutta per sé. Opportunamente Agnes arriva in casa sua offrendosi di badare a Billy e Tommy portandoli a casa sua, confusa Wanda si lascia convincere, anche se i bambini non sono entusiasti all’idea.
Nel frattempo Visione si risveglia nel punto dove una volta c’era il confine, che adesso è sede di un circo e tra i vari artisti circensi riconosce Darcy. Visione prova a parlarle nella speranza che si ricordi di lui, ma Darcy pensa che ci stia provando con lei e si allontana, perciò lui decide di risvegliarla come aveva fatto con Norm e Agnes.
Darcy si risveglia e Visione le chiede aiuto per tornare a casa e rubano un furgoncino del circo, inoltre lui le chiede dei chiarimenti su cosa stia succedendo davvero.
Spostando di nuovo l’attenzione sui gemelli, Billy fa notare ad Agnes che casa sua è molto silenziosa e le dice che anche lei è silenziosa dentro, dato che come visto nella scorsa puntata Billy ha poteri psichici come Wanda.

Corsa contro il tempo 

Durante il loro viaggio verso casa Visione e Darcy hanno modo di parlare, lui è confuso e chiede a Darcy chi è lui perché non lo ricorda. Darcy gli dice la verità, che è un androide creato da Ultron in cui è stata trasferita la coscienza di Jarvis e che è morto chiedendo a Wanda di ucciderlo soltanto per essere riportato in vita da Thanos e ucciso da lui.
Lungo la via i due si imbattono in numerosi contrattempi e Visione crede che sia Wanda per impedirgli di tornare a casa e confrontarsi con lei perché adesso sa.
Esternamente Hayward si prepara a lanciare un attacco contro WestView, mentre Monica prova a rientrare utilizzando tecnologia dello S.W.O.R.D per proteggersi dagli effetti della barriera, ma purtroppo non funziona e il mezzo che stava usando viene respinto. L’unica soluzione è entrarci a piedi, nonostante i rischi, e Monica senza pensarci due volte attraversa la barriera, qui finalmente assistiamo alla manifestazione dei suoi poteri e riesce a rientrare a WestView.


È sempre stata Agatha!

Monica riesce a raggiungere casa di Wanda prima di Visione e Darcy, il che fa avere uno scatto violento a Wanda che caccia nuovamente Monica e si rifiuta di ascoltarla. Senza neppure curarsi del fatto che si trovino per strada Wanda usa i propri poteri contro Monica, che cerca di convincerla a fermare Hayward perché vuole far passare Wanda per cattiva, ma quest’ultima risponde che forse già lo è. Agnes interviene nuovamente portando via Wanda a casa propria ed è qui che le cose prendono una piega cupa, sia Billy che Tommy sono spariti e Agnes dice a Wanda che forse sono a giocare nel seminterrato.
Il suddetto seminterrato però non è altro che il “covo” da strega di Agnes che rivela a Wanda di essere Agatha Harkness e che ha dei poteri magici. Con una canzoncina molto simpatica ci viene mostrato che dietro a molti eventi non c’era Wanda, ma bensì Agatha, che addirittura sembra controllare Pietro.

Considerazioni Generali

Questa serie migliora puntata dopo puntata e la cosa più bella, a mio avviso, è che tra l’una e l’altra gli spettatori si sbizzarriscono con le teorie (personalmente anch’io ne faccio).
Ancora una volta Elizabeth Olsen ha dato prova della sua versatilità, in quest’episodio Wanda ormai ha perso il senno e non riesce più a gestire la sua realtà fittizia né Visione, che adesso sa tutto. Non mancano momenti abbastanza inquietanti, come Agnes che dice che una volta ha morso un bambino o il fatto che Billy dice che lei sia silenziosa dentro, sarà perché forse non ha un’anima o perché lei non è una vittima come gli altri cittadini? E proprio come vi avevo accennato nella prima recensione, Agnes in realtà è Agatha Harkness e ciò conferma un’altra teoria che avevamo formulato in molti: Wanda non ha mai agito completamente da sola.
Cosa ne è stato di Billy e Tommy? Forse non tutti sapete che nei fumetti i gemelli vengono assorbiti da Mephisto in quanto “concepiti” sfruttando frammenti della sua anima e in seguito a ciò Agatha fa dimenticare a Wanda l’accaduto. Ma nel MCU si tende sempre a cambiare qualcosa, potrebbe essere stata Agatha ad assorbire i gemelli per conto di Mephisto o forse il ha spediti da lui.
Spostando l’attenzione sul mondo esterno, ho adorato la scena in cui Monica manifesta i suoi poteri e come abbiano inserito frasi riprese da Captain Marvel, cari lettori Spectrum (anche nota come Photon in alcune versioni) ha ufficialmente fatto il suo debutto nel MCU!
Infine Hayward dà prova che non ha buone intenzioni, ma perché vuole così tanto Visione per usarlo come arma senziente? Che ci sia una nuova minaccia in arrivo o è lui la minaccia?

 

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su
Anna
About Anna 81 Articles
Mi chiamo Anna, ho 23 anni e vivo a Napoli. Sono una nerd che ama la Marvel, Star Wars ma sono anche una serie tv addicted e amante dei videogiochi, in particolare quelli di fantascienza. Amo leggere e scrivere sin dai tempi delle medie e sono felice di aver trovato questo spazio in cui parlare delle mie passioni!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.