The Walking Dead | Un mondo post-apocalittico in continua espansione

Il vasto mondo di The Walking Dead ha in serbo diversi contenuti e produzioni sia per il prossimo futuro che per quello (relativamente) lontano. Oltre alla serie tv madre, allo spin-off Fear the Walking Dead e ai fumetti, ancora molto popolari a livello internazionale, si attendono l’uscita dello spin-off The Walking Dead: World Beyond e dei film incentrati su Rick Grimes . Vediamo insieme le principali informazioni e notizie su ciò che ci aspetta.

The Walking Dead: World Beyond

 

 

Da quando The Walking Dead: World Beyond, il secondo spin-off della serie madre, è stato annunciato, i fan ne attendono con trepidazione l’uscita, prevista su Amazon Prime Video per la primavera del 2020.

La trama

La serie avrà come protagonisti la prima generazione cresciuta durante l’apocalisse zombie. Questi ragazzi sono nati in un ambiente che ha garantito loro una relativa sicurezza e protezione ma ben presto decideranno di imbarcarsi in una pericolosa missione che li porterà a essere dei bersagli. In questo viaggio “alcuni diventeranno eroi. Altri diventeranno cattivi. Alla fine, tutti loro cambieranno per sempre. Crescendo e sviluppando le proprie identità, sia buone che cattive.”

Il cast

Annet Mahendru e Aliyah Poyal saranno Huck e Iris, i personaggi principali.

 

 

Julia Hormond interpreterà Elisabeth, una leader forte e carismatica.

 

Noi siamo l’ultima luce del mondo. L’ultima speranza

 

Tra gli altri attori figurano: Joe Holt, Nico Tortorella, Alexa Mansour, Nicolas Cantu, Hal Cumpson

Holt avrà il ruolo di Leo Bennet, un padre di famiglia serio e affidabile e un rispettato professore con un cuore generoso pieno di ottimismo per il futuro, sempre disposto a rischiare la vita per coloro che ama.

Tortorella sarà Felix, un uomo onorevole che non esita a combattere per l’accettazione e la sicurezza degli altri.

Mansour vestirà i panni di Hope, una ragazza trasgressiva che trasforma il detto “vivere giorno per giorno” nella sua filosofia. Appare simpatica e divertente ma nel profondo nasconde una grande tristezza.

Cantu sarà Elton, un ragazzo amichevole piuttosto piccolo per la sua età ma con una mente già adulta e matura. È anche cintura nera di Karate.

Cumpson avrà il ruolo di Silas, un ragazzo decisamente grande per i suoi anni. È un solitario piuttosto timido che con il suo carattere chiuso e schivo spaventa i suoi coetanei. E questo lo fa stare male.

Legami con The Walking Dead

Per quanto riguarda la linea temporale, la serie è ambientata un po’ prima degli accadimenti della decima stagione di The Walking Dead. Secondo le dichiarazioni dei produttori World Beyond rimarrà  uno show a sé stante ma ci darà l’occasione di espandere la nostra conoscenza sul mondo di The Walking Dead. Sembra che si scoprirà di più su misteri della serie madre tra cui la storia dei famigerati elicotteri più volte avvistati dai sopravvissuti. Pare  che il misterioso simbolo sulla fiancata rappresenti la CRM, un insieme di tre comunità strettamente legate tra loro. Una di queste, localizzata in una zona fortificata del Nebraska, è proprio il luogo dove è ambientato il nuovo spin-off.

 

 

Rinfreschiamoci la memoria con il trailer:

I film spin-off con Rick Grimes

 

 

L’uscita di scena di Andrew Lincoln nell’episodio 5 della 9° stagione, non è stata la fine dell’iconico personaggio di Rick Grimes. L’ex- sceriffo è infatti sopravvissuto grazie all’intervento di Jadis che lo ha soccorso, portandolo via in un elicottero verso destinazione ignota, all’insaputa dei suoi amici e della sua famiglia. Rick tornerà quindi in una trilogia di film in cui avrà il ruolo di protagonista.

La trama

Purtroppo ancora non si sa molto della trama dei film, quello che è sicuro è che il primo sarà ambientato 6 anni dopo gli accadimenti della 5×09. Scopriremo finalmente che cosa è accaduto a Rick e come mai non è tornato a casa dalla sua famiglia. Perché, conoscendo Rick, sappiamo che avrebbe fatto di tutto per ricongiungersi a Michonne e Judith. Gimple ha dichiarato che Rick sarà messo alla prova in molti modi e ciò che ha affrontato fino ad ora lo ha preparato a far fronte alle difficoltà a cui andrà incontro. Quello che è certo è che sua storia arriverà ad una conclusione. Si approfondirà anche il mistero dietro le diciture “A” (forte) e “B” (debole) con cui venivano bollati i diversi sopravvissuti.

 

Il cast

Oltre a Andrew Lincoln, Pollyanna McIntosh (Jadis) è stata confermata nel cast. Degli altri si sa ben poco. Alcuni fan sperano che Danai Gurira (Michonne), che ha annunciato che lascerà The Walking Dead alla fine della 10° stagione, si unisca al cast. Non sarebbe male che Michonne decida di andare a cercare Rick ma a mio parere gli scrittori devono trovare un modo di giocarsela bene, considerato il rapporto che ha la donna con Judith e Rick Junior. Porta con sè RJ abbandonando Judith? O lascia tutti e due a Alexandria? O intraprende il viaggio con entrambi? Tutte queste possibilità sono più o meno verosimili ma per adesso possiamo solo lasciare lavorare l’immaginazione.

Si nutre speranza anche per Norman Reedus (Daryl) e Melissa McBride (Carol) che hanno firmato contratti che permettono loro di muoversi tra lo show madre e altre produzioni legate all’universo di The Walking Dead, inclusi i film.

 

Legami con Fear The Walking Dead

Il primo spin-off di The Walking Dead ha lasciato trapelare qualche dettaglio succulento sulla destinazione di Rick. Nell’episodio 5 della stagione 5, è stato introdotto un nuovo personaggio, Isabelle, un soldato che è arrivato in Texas in uno degli elicotteri della CRM. La comunità da cui proviene la donna è la più tecnologicamente avanzata vista finora: Isabelle indossava un’uniforme antiproiettile ed era armata con un tridente di materiale rinforzato. La donna racconta di credere fermamente nell’obiettivo della sua comunità (quale sia non si sa) e non esiterebbe ad usare la forza contro coloro che la minacciano.

 

 

Data d’uscita

Il film spin-off, previsto in uscita nei teatri, ad oggi ancora non ha una data ufficiale. In teoria la produzione avrebbe dovuto iniziare quest’anno (in tempo per il rilascio a fine 2020) ma non è chiaro se AMC abbia ancora questo obiettivo. Questo non vuol dire che la casa produttrice si stia tirando indietro, visto che durante il Comic-Con 2019 è stato rilasciato un breve Teaser Trailer (che potete vedere qui) che conferma la sua intenzione a sviluppare i film. Comunque mi sa proprio che dovremo aspettare ancora un bel po’ prima di vedere nuovamente Rick Grimes in azione.

 

Vedrete The Walking Dead: World Beyond? E che ne pensate dei futuri film?

Fatecelo sapere nei commenti.

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.