Vissi d’arte – l’appello dei lavoratori dello spettacolo

vissi d'arte

Come tutti noi sappiamo, a seguito del nuovo DPCM, è stata resa nota la chiusura -anche- di cinema e teatri, almeno fino al 24/11. Da questa decisione -e anche prima che fosse definitiva- è stato lanciato l’appello Vissi d’arte.

Vissi d’arte – cos’è? 

Vissi d’arte è una petizione lanciata dal presidente di Cultura Italiae e da alcuni dei grandi nomi dello spettacolo italiano a favore dei lavoratori dello spettacolo. Al momento in cui scrivo conta più di 102mila firme. Vi lascio qui sotto lo screen fatto all’appello di Vissi d’arte e qui il collegamento alla pagina in cui, se volete, potete mettere una firma. 

vissi d'arte - appello

Vissi d’arte – perché firmare? 

L’idea di questo articolo non è quella di fare retorica ma è quella di portare a riflettere sull’utilità dello spettacolo, sia esso dal vivo oppure no. Nel mondo dello spettacolo non lavorano solo i volti che noi tutti conosciamo -grazie alla grande distribuzione di film e serie tv- ma lavorano centinaia di migliaia di altre persone. Lo spettacolo non è solo l’attrice/l’attore che, in qualche modo, “ci mette la faccia” ma è soprattutto la/il sarta/o, la/il truccatrice/ore, la/il regista, la/il costumista, l’autore/gli autori e tutti i tecnici che si occupano di varie e variabili cose che noi che vediamo il prodotto finito percepiamo come “belle” o “brutte” ma su cui forse ci soffermiamo troppo poco.

Lo spettacolo, inteso in senso generale, è fatto in piccolissima parte dagli attori e dalle attrici che sono, sì, i volti più conosciuti ma sono anche la punta dell’iceberg.
Firmare l’appello 
Vissi d’arte vuol dire far sentire in qualche modo il proprio calore a quelle centinaia di migliaia di persone che si occupano ogni giorno di portare la magia delle serie tv e dei film “a casa nostra” o che si occupano di allestire gli spettacoli teatrali sui palchi di tutta Italia. Vista la situazione epidemiologica è molto difficile che qualcosa cambi (anche se voglio far presente che nei teatri c’è stato un contagiato nel periodo dal 15 giugno al 10 ottobre, su 347262 spettatori! -studio agis-) ma è importante far sentire la propria voce! 

contagi covid teatri - vissi d'arte

Con il blog non abbiamo un rimbalzo mediatico incredibile ma, se anche solo cinque di tutte le persone che leggeranno questo articolo, firmeranno l’appello Vissi d’arte, l’articolo non sarà inutile! Non vi chiedo di firmarlo, vi chiedo solo di ragionarci su. Grazie. 

Ilaria 

N.B.: Prima che qualcuno possa pensare male, non è mia intenzione dire, con questo articolo, che le altre categorie di lavoratori non sono importanti. 

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su
Ilaria
About Ilaria 163 Articles
Sono una studentessa universitaria appassionata di teatro e di recitazione in generale ma anche di tennis.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.