Stranger Things 4 – Il ritorno di Hopper

La terza stagione di Stranger Things si era conclusa con la morte di Hopper, scioccando tutti gli spettatori dal momento che è un personaggio principale nella serie. Perciò quando a Febbraio il personaggio è apparso nel trailer della quarta stagione è stata davvero una sorpresa.


Il ritorno di Hopper

HopperQuando è stato rilasciato il trailer della quarta stagione di Stranger Things e brevemente si è visto Hopper lavorare in mezzo alla neve in Russia. L’ultima volta che abbiamo visto lo sceriffo è stato durante l’esplosione in laboratorio e non c’era alcun segno che lasciasse intendere che fosse sopravvissuto. Perciò sul web si sono diffuse le teorie più disparate, tra cui quella che in realtà quello del trailer sia un clone del vero Hopper, tuttavia non ci sono prove a sostegno.

 


Il paragone con Gandalf

David Harbour in una recente intervista con Total Film ha parlato del suo ritorno in Stranger Things in maniera abbastanza criptica. Tuttavia ha paragonato il ritorno di Hopper alla resurrezione di Gandalf ne Il signore degli anelli. Ecco la dichiarazione dell’attore a riguardo:
“Ho avuto quelle discussioni con loro [i Duffer Brothers] dalla primissima stagione. Siamo sempre stati interessati a quell’idea della resurrezione in stile Gandalf – Gandalf il Grigio che combatte il Balrog e poi diventa Gandalf il Bianco. È l’idea della resurrezione del personaggio. E mitologicamente, Hopper, in un certo senso, ha dovuto cambiare. Voglio dire, non potresti andare avanti come sta facendo. Deve risorgere in qualche modo. Quindi è stata una grande opportunità per farlo. Quindi vedremo un ragazzo molto diverso andare avanti. Lo stesso ragazzo ma in una vena diversa. È una cosa molto interessante.”

Il passato di Hopper

Harbour inoltre ha parlato di come in questa nuova stagione di Stranger Things ne sapremo di più sul passato di Hopper, di cui avevamo avuto soltanto un piccolo accenno nella seconda stagione quando Undici trova delle scatole a casa sua con su scritto “Papà”, “Vietnam” e “New York”. Scopriremo quindi a cosa si riferiscano queste tre parole legate al passato dello sceriffo.

Purtroppo dovremo attendere fino al 2021 per Stranger Things dal momento che la produzione è stata sospesa a causa della pandemia, vi lascio il trailer qui sotto nel caso non l’abbiate ancora visto!

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su
Anna
About Anna 58 Articles
Mi chiamo Anna, ho 23 anni e vivo a Napoli. Sono una nerd che ama la Marvel, Star Wars ma sono anche una serie tv addicted e amante dei videogiochi, in particolare quelli di fantascienza. Amo leggere e scrivere sin dai tempi delle medie e sono felice di aver trovato questo spazio in cui parlare delle mie passioni!

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.