Recensione: The Resident 1×10, 1×11, 1×12

Ciao a tutti e a tutte! Come ogni settimana parlerò delle puntate di “The Resident” andate in onda martedì. Chi non le ha viste faccia attenzione al rischio SPOILER.

1×10

Conrad è ancora molto provato dopo la morte di Lily che, di fatto, è spirata tra le sue braccia e, in apertura di puntata mentre corre sovrappensiero si scontra con una bicicletta procurandosi una storta alla caviglia. I casi della puntata vedono come protagonisti una ex professoressa di Conrad -la dottoressa Giacobbi- e un simpaticissimo asiatico che viene ricoverato nell’ala vip dell’ospedale.

Bellissima la sincera preoccupazione di Devon nei confronti dell’incidente subito da Conrad e bella anche l’ammirazione della dottoressa Okafor nei confronti della dottoressa Giacobbi. Il bacio tra la dottoressa Hunter e il primario mi ha un po’ spiazzata, però, d’altro canto potrebbero rivelarsi un’ottima coppia diabolica.

1×11

Fumo in sala operatoria, si aprono addirittura gli irrigatori del sistema antincendio ed è iconica la frase pronunciata prima dal primario e poi da Mina: cose incredibili possono accadere qui. Nel frattempo procedono le indagini sulla morte di Lily e Nic viene utilizzata come capro espiatorio perché il giorno della morte di Lily è stata lei a somministrarle il potassio.

Devon diventa sempre più bravo e contemporaneamente diventa sempre più il mio personaggio preferito anche se sto rivalutando tantissimo Conrad. In conclusione di puntata Nic viene licenziata e io non posso fare a meno di odiare ancora di più il primario Bell per averlo fatto.

1×12

Ora che Nic è stata licenziata ha molto tempo in più per poter indagare sulla clinica della dottoressa Hunter ma anche sulla vita privata della stessa dottoressa. Veniamo a conoscenza del fatto che il posto del dottor Bell dovrà essere occupato da qualcun’altro: il dottor Austin sembra essere il candidato prescelto, a patto che lui accetti. Durante la riunione in cui apprendiamo questo fatto, piove dal cielo il dottor Bradley ma Devon è convinto che non si tratti di tentato suicidio. La conclusione della puntata è piuttosto scioccante: Nic viene pedinata da qualcuno, quasi certamente inviato dalla dottoressa Hunter.

La cosa più bella di questa puntata è stato il rapporto che è nato da subito tra il dottor Austin e la dottoressa Mina: forse sta arrivando il momento in cui la dottoressa Okafor si lascerà andare a un po’ di emozione.

Considerazioni generali

Siamo ormai agli sgoccioli di questa prima stagione e devo dire che non avrei mai immaginato potesse essere così sorprendente guardando le prime puntate. Ad oggi mi sono decisamente ricreduta ma, se non avessi continuato a guardare, non l’avrei mai potuto dire; consiglio a tutti gli scettici che non hanno proseguito la visione di riprendere questa serie perché, alla fine dei conti, merita più di quello che sembra all’inizio.

Voi cosa ne pensate? Quale puntata vi è piaciuta di più? Scrivetelo nei commenti!
Ilaria

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su
Ilaria
About Ilaria 36 Articles
Sono una studentessa universitaria appassionata di teatro e di recitazione in generale ma anche di tennis.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.