Recensione | Dynasty 3×11 “A Wound That May Never Heal”

Dynasty 3x11

Una delle più grandi sorprese della 3×11 di Dynasty è stato vedere Adam e Kirby… in intimità. Chi l’avrebbe mai detto? Sono sincera, all’inizio non sapevo come interpretare quello che stavo vedendo. Mi è sembrato strano, bizzarro, insolito… quasi fuori posto.

Chiedo consiglio per un’amica: come si può affrontare questo possibile risvolto inaspettato? Adam e Kirby insieme sono quella coppia che non mi sarei mai immaginata di pensare… Mi trovo a disagio di fronte a tutta questa novità, lo ammetto. Vi dirò anche di più, sto iniziando a farmi anche una teoria su loro due.

Dynasty 3x11: Adam e Kirby

Adam e Kirby insieme possono essere quella coppia costruttiva che prende l’esempio da Fallon e Liam. Il fratello scomparso ha un passato burrascoso, di perdita e di allontanamento dalla famiglia… esattamente come la figlia di Anders. I due potrebbero stare bene insieme perché hanno entrambi bisogno di una persona che capisca cosa si provi a non avere una famiglia che li ami. Si dice che il simile riconosce il simile nell’altra persona, come se i due si siano da sempre cercati senza nemmeno saperlo.

Dynasty 3x11: Adam e Kirby Dynasty 3x11: Adam e Kirby Dynasty 3x11: Adam e Kirby

Il loro rapporto potrebbe cambiarli, potrebbe farli crescere. Hanno un passato simile, vero, ma hanno un approccio completamente diverso alla vita. Quello che mi piace pensare è che si riescano ad influenzare positivamente a vicenda. D’altronde, anche Gabbani l’ha cantato al Festival di Sanremo nella sua canzone. Non è proprio quello, il bello dell’amore?

Mi rendo conto che mi sto addolcendo fin troppo, quindi mi ridimensiono e torno ad essere normale.

Dicevo. Secondo me gli scrittori hanno (iniziato un) azzardo molto furbo. La ship regnante in Dynasty rimarrà sempre quella dei Falliam, però è vero anche che noi spettatori abbiamo bisogno di qualcosa in più. Non possiamo più accontentarci solo con loro, è necessaria una evoluzione. E in positivo.

Spero solo che gli scrittori vogliano coltivare questa possibile relazione tra Adam e Kirby. Io penso possa rivelarsi interessante e di un certo livello, completamente diverso dai Falliam… Chi lo sa, magari saranno loro la prossima coppia che farà breccia nei nostri cuori.

Anche se, la domanda che più mi affligge in questo momento è la seguente: perché Kirby ha lasciato il suo orecchino nel divano di Adam? Cosa vuol dire quel gesto? NON HO PIÙ CERTEZZE IN QUESTO MOMENTO.

 

 

Fallon: l’imprenditrice digitale di Dynasty

La 3×10 si è aperta con una Fallon che vive lontano dalla villa Carrington alle prese con la voglia di non essere dimenticata. I giornali infatti la chiamano proprio così, come la ragazza Carrington abbandonata al mondo. Ho visto anche commenti su internet riguardo questa cosa. C’è qualcuno nella sua famiglia che è stato completamente lasciato nel dimenticatoio: Steven. Ricordiamoci però, in questo caso, che lui non rientra più nel cast quindi sarà difficile rivederlo.

Dynasty 3x11: Fallon

Fatto sta che Fallon si ricorda improvvisamente di avere un account Netflix e di volere una sua piattaforma streaming. Devo dire che, personalmente, avrei voluto vedere i contenuti trasmessi su questo sito: ci sarebbero stati dei prodotti interessanti, sicuro coem l’oro. Comunque, è da notare anche come Fallon stia cercando di fare di tutto per avere un suo nome, indipendentemente dal padre.

Dynasty 3x11: Fallon

Con l’abbandono della casa paterna, il successo di Fallon è in declino e tutto quello che gli rimane è una piattaforma di streaming. Il dettaglio trash di questa puntata è stato il padre che decide di comprare anche lui un sito analogo, apposta per fargli un dispetto. I due si sono comportati come due bambini gelosi e invidiosi l’uno dell’altro. Ammetto che queste cose mi hanno fatto sorridere.

Dynasty 3x11: Fallon

Fallon si è talmente dedicata a pensare a come fregare il padre che non riusciva nemmeno ad ascoltare Sam che si confidava con lei. La nostra protagonista è sempre stata così, si è sempre buttata a capofitto in tutto quello ha deciso di fare. Purtroppo, Sam era lungo la sua strada per la vendetta ed è stato colpito dal tornado. Non penso lei l’abbia “ignorato” con cattiveria, era semplicemente il momento sbagliato per affrontare un discorso così delicato come quello inerente a Fletcher.

Dynasty 3x11: Fallon

Quello che mi è piaciuto di più di Fallon nella 3×11 di Dynasty è stata la sua idea pazzesca di realizzare una sorta di half time show come si fa con il Super Bowl. Io l’ho amata ancora di più, se solo fosse possibile. Culhane non si aspettava tutto questo, non pensava ci fosse uno spettacolo con tanto di fuochi d’artificio… d’altronde, Fallon Carrington cosa poteva fare se non questo?

Dynasty 3x11: Fallon

L’amicizia di Fallon e di Sam si vede in queste occasioni: lui si è prestato a fare la mascotte per l’intervallo apposta per fare un piacere a lei. Ha detto una bugia al ragazzo con cui si frequenta perché sa che quel gesto farà del bene alla sua amica. Logico che il tutto risultava molto eccessivo, ma ehi, stiamo parlando di Fallon… un tocco trash doveva pur regalarcelo.

Dynasty 3x11: Fallon Dynasty 3x11: Fallon Dynasty 3x11: Fallon

La signorina Carrington si è un pò arrampicata sugli specchi, ha approfittato dei suoi amici per trarne un vantaggio personale. Era chiaramente disperata. Fallon vuole essere ricordata dagli altri indifferentemente dal suo cognome, vuole fare qualcosa per mandare un messaggio al padre: vuole farsi valere nonostante non abbia il suo appoggio, soprattutto perché non ha lui al suo fianco. Quello che alla fine permette di cambiare l’ago della bilancia rispetto le sue azioni è che lei chiede scusa e cerca di rimediare agli errori commessi.

Questa è la Fallon che mi piace e che voglio vedere sul piccolo schermo.

Dynasty 3x11: Fallon

 

 

Il threesome vendicativo di Dynasty: Adam, Alexis e Jeff

Il fatto che Alexis e Jeff cospirassero contro Blake non era una cosa a noi sconosciuta. I due hanno in mente un piano per distruggere il signor Carrington e io non vedo l’ora di scoprire che cosa hanno in mente. Alla fine della 3×11 la regia ci ha mostrato un frame in cui Alexis e Jeff sono alla Carrington Atlantic la compagnia energetica posseduta da Blake all’inizio di Dynasty. Avranno intenzione di comprarla, di cambiarne il regime a capo? Non ne ho idea. La cosa più divertente è che anche il signor Carrington sembra essere interessato a riprendersi la sua amata compagnia.

Che dire, ne vedremo delle belle.

In tutto ciò, Alexis cerca di mettere i suoi figli contro Blake. Con Adam è riuscita facilmente a rigirarselo e a portarlo dalla sua parte; Fallon invece ha deciso bene di immedesimarsi nella Svizzera in questa nuova battaglia in nome dei Carrington.

Dynasty 3x11: Adam e Alexis

Quello che Alexis non sa però è che tra suo marito (Jeff) e suo figlio non scorre per nulla buon sangue, anzi. Lei pensa che ci sia solo pura rivalità maschile, non un tentativo di avvelenamento, per cui li imbroglia con il più vecchio dei metodi e li rinchiude nella stessa macchina insieme.

Dynasty 3x11: Adam e Jeff

Personalmente ho trovato molto soddisfacente guardare il momento in cui Jeff scagliava un pugno in faccia ad Adam. Ammettiamolo tutti insieme, se lo meritava, era da un pò che qualcuno avrebbe dovuto darglielo. Ma la cosa più bella, è che l’escamotage usato da Alexis è molto in stile Genitori in trappola. La cosa ancora più soddisfacente è che Elaine Hendrix (l’attrice che interpreta Alexis, ndr) ha recitato in questo film. Capite quanto io possa amare gli scrittori di Dynasty quando fanno queste scelte pazzesche?

Dynasty 3x11: Alexis e Jeff

Tornando coi piedi per terra, dobbiamo ammettere che Jeff si è sentito molto tradito dalla moglie quando si è trovato costretto a collaborare con il suo presunto omicida. Alexis non sapeva nulla di tutta questa storia, ovviamente, come avrebbe potuto? Adam ha mostrato solo a pochi il suo lato da persona non stabile mentalmente. Come si suol dire “ogni scarrafone è bello a mamma sua”, Alexis non si avrebbe immaginato che il figlio fosse capace di fare una cosa del genere.

Dynasty 3x11: Alexis e Jeff Dynasty 3x11: Alexis e Jeff

La vendetta però è un piatto che va servito freddo per cui non si ha molto tempo da dedicare ai rimpianti e alle discordie passate. Alexis vuole punire Blake, in un modo o nell’altro. La decisione di filmare in diretta Adam che ammette dell’avvelenamento è stata una delle scelte più mature che potesse fare. In questo modo, Jeff avrà in mano il destino di Adam e il tempo di donargli fiducia (con il contagocce). D’altra parte Alexis in questo modo ha permesso al figlio di ammettere le sue colpe, di fargli capire che ha sbagliato e di farlo ragionare sui suoi comportamenti. Ebbene, questo è quello che dovrebbe fare qualunque genitore quando si trova davanti un figlio che ha commesso un errore.

Dynasty 3x11: Adam, Alexis e Jeff

Mi aspetto tante cose da questa sorta di threesome improvvisato e un pò malato. Sono curiosa di vedere gli assi nella manica di Jeff, personaggio che ha una storia da raccontare ma che viene spesso messo in un angolo.

Non ci resta che aspettare di vedere cosa hanno fatto quando sono andati a fare visita alla Carrington Atlantic.

 

 

Alcuni particolari della puntata di Dynasty 3×11

  • Blake in questa puntata ci ha regalato i migliori sogni che si possano immaginare. Non so se preferisco quello in cui prova ad ammazzare Alexis o quello che riguarda la congiura messa in atto dalla sua famiglia. Sono stati quei piccoli dettagli trash che hanno dato carattere alla puntata. È noto che i sogni esprimano il proprio inconscio. Blake ha dichiarato quindi di aver timore delle persone che ha intorno… non può fidarsi di nessuno, se non di Cristal.

Dynasty 3x11: Blake e Alexis

  • A parte il dettaglio di Blake e di Cristal che iniziano a cercare di fare di tutto per avere pace nel loro cuore, il finale non mi ha sorpreso. La signora Carrington ha deciso di dichiarare guerra ad Alexis. Non basta più il piccolo screzio delicato che tutti possono orchestrare. Cristal ha pensato solo a una cosa: chiamare un mercenario per porre fine alla vita dell’ex moglie di Blake. Non vedo l’ora di vedere come va a finire questa storia.

  • La puntata precedente abbiamo intravisto Liam per pochi minuti. Nella 3×11 lui è stato completamente assente perché andato a un seminario di scrittura. Sono seria, l’ha detto Fallon. È vero che Dynasty non parla solo dei Falliam, ma loro fanno parte del cuore della serie tv. Gli scrittori dovrebbero darci una scena loro per ogni puntata. Giusto per ricordarci quanto sono belli e perfetti insieme.

  • Riguardo Sam e Fletcher non penso di spendere molte parole. Abbiamo visto come il primo abbia paura di avere una nuova relazione, dato il divorzio da Steven ancora fresco nei suoi ricordi. Era palese che fosse quello a frenarlo. Fletcher l’ha chiamato “fidanzato” e questo l’ha bloccato. Nel momento in cui però decide di aprirgli il suo cuore… scopre che lui ha un altro. La storyline mi interessa, lo ammetto, ma non penso che Sam si meriti questo.

Dynasty 3x11: Sam e Fletcher Dynasty 3x11: Sam e Fletcher Dynasty 3x11: Sam e Fletcher Dynasty 3x11: Sam e Fletcher

 

 

Se non avete ancora letto le altre mie recensioni sulle puntate passate, vi lascio qui i link in elenco, così potete recuperare in tempo per il prossimo commento!

Se volete saperne di più di altre serie tv, volete dei commenti più sintetici e concisi, passate a dare un’occhiata alla mia pagina Instagram Iaiatv 😉 Fatemi sapere cosa ne pensate!

Nel dubbio, si beve buon vino e si guardano serie tv.

Iaiatv

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su
Iaiatv
About Iaiatv 24 Articles
Sono Chiara, classe 1996, studio all’Università di Bologna, amo il vino e tutto ciò che riguarda il mondo dell’arte. La danza, la musica, il teatro, i film e le serie tv sono la mia passione.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.