Lucifer – Tra le indiscrezioni sulla continuazione della serie e la necessità di chiudere il sipario

I così detti “Lucifan” (i fan della serie di Lucifer) sono stati sorpresi dall’inaspettata notizia secondo cui Netflix abbia fatto marcia indietro nelle sue decisioni relative alla serie: sembra infatti che il colosso internazionale, resosi conto dell’enorme supporto che Lucifer sta ancora ricevendo, sia in trattativa con la Warner Bros per la continuazione della serie.

Le indiscrezioni

La notizia di questa presunta chiacchierata dietro le quinte ha stupito molti fan, convinti che la 5° stagione, composta da 16 episodi e già dichiarata la “finale” da mesi oramai, fosse l’ultima occasione per rivedere i personaggi tanto amati.

Al momento ancora non c’è nessuna conferma (o smentita) ufficiale né da Netflix né dalla Warner Bros ma sembra che TvLine abbia condiviso la notizia da fonti certe. D’altronde, da quando è sbarcata su Netflix, la diabolica serie tv ha accumulato visualizzazioni su visualizzazioni ed ha raggiunto più volte la Top Ten delle serie più viste sul colosso streaming.

La 5° stagione

Per adesso siamo qui ad aspettare una quinta stagione nella quale, secondo le ultime anticipazioni, ne succederanno di belle. Prima fra tutte l’arrivo di Dennis Haysbert che vestirà i panni di Dear Old Dad o, per i più religiosi, Dio. Finalmente avremo modo di approfondire direttamente il rapporto tra Lucifer e suo padre, che da quanto abbiamo imparato fino ad ora è tanto complicato quanto tumultuoso.

 

 

Poi ci sarà il ritorno di Eve che ha suscitato già qualche brontolio da parte dei fan. Personalmente adoro l’attrice e mi piace l’idea di rivederla nella serie, anche se sembra che apparirà per poco. Tornerà per Maze, il nostro demone preferito?

 

 

Una data ufficiale d’uscita ancora non c’è, anche se è probabile, viste le tempistiche finora adottate, che la prima parte della 5° stagione esca tra la primavera e l’estate 2020 mentre la seconda parte alla fine dello stesso anno.

 

Considerazioni personali

La quarta stagione

 

Premetto che ho amato e odiato il finale della quarta. Amato perché, finalmente, dopo un sacco di tira e molla e sofferenza psicologica da entrambe le parti, Chloe e Lucifer hanno avuto un confronto heart-to-heart su quello che provano l’una per l’altra. Odiato perché la fine ha portato Lucifer a tornare all’Inferno, rinunciando a Chloe, la sua ancora non solo amorosa ma anche morale. Amato per la nascita di Charlie. Odiato per la storyline praticamente inesistente di Maze. Amato per la crescita psicologica di Lucifer che è stato in grado finalmente di perdonare sé stesso. Odiato per il tradimento di Chloe a inizio stagione. E potrei andare ancora avanti, ma non vorrei dilungarmi perchè vorrei dirvi cosa ne penso del possibile proseguimento della serie.

Il proseguimento della serie

Per quanto riguarda il rumor del proseguimento della serie, in questo caso io sono la fan fuori dal coro. La serie mi ha appassionato fin dalla prima stagione, ha avuto i suoi alti e bassi (come tutte le serie d’altronde) e ha proseguito con una quarta stagione dolce-amara. Ed ora arriverà la quinta. Ma quello che mi chiedo io è: davvero bisogna andare avanti? Il rischio è quello di allungare il brodo fino a rovinare uno show godibile con quel pizzico di humor e drama di cui abbiamo bisogno.

Il rapporto tra Chloe e Lucifer

Pensando a uno dei pilastri della serie, ossia il rapporto tra Chloe e Lucifer, mi chiedo cosa si potrebbero andare ad inventare col proseguire della serie. Sono partiti con una Chloe che a malapena lo sopportava e un Lucifer intenzionato ad andare a letto con lei. Hanno proseguito mostrando l’emergere di sentimenti sempre più forti tra i due. Hanno poi continuato piazzando ben due triangoli e giocando con l’evidente incapacità dei due di ammettere apertamente ciò che provano. E hanno infine concluso con quello che tutti aspettavano da tempo: l’agognata dichiarazione di entrambi. Ed ora? Magari i due si metteranno insieme nella prossima stagione (immagino non subito, conoscendoli) e poi? Riprendiamo con i tira e molla o piazziamo un ennesimo poligono? È soprattutto per questo aspetto che mi chiedo se sia davvero il caso di continuare.

La necessità di una chiusura definitiva

Una quinta stagione mi sembra più che sufficiente per chiudere ciò che è stato lasciato aperto non solo per Lucifer e Chloe e per Lucifer e suo padre ma anche per Maze e la sua ricerca di un rapporto autentico e reale e per Linda e Amenadiel e il loro percorso come genitori di una creatura celestiale. Senza contare Ella e Dan che nei 16 episodi della 5° stagione avranno tutto il tempo per risolvere  le questioni in sospeso legate alla fede di lei e al percorso di redenzione di lui. Quindi, a meno che non si inventino qualcosa di veramente sorprendente, non vedo come possano andare avanti continuando a coinvolgere i fan.

 

E voi? Vi piacerebbe che la serie continuasse o, pur amandola come me, vorrebbero una conclusione al più presto? Fatecelo sapere nei commenti!

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.