Libro vs e-book

Ciao a tutti e a tutte! Oggi affronto il dubbio quasi amletico di ogni lettore: meglio leggere sulla carta oppure sull’ereader?
Andiamo con ordine: cos’è un ereader? È un dispositivo il cui schermo, generalmente di 6 pollici, è realizzato con la tecnologia e-ink, ovvero, non è illuminato da luce blu come gli smartphone e riflette la luce quasi come la carta stampata. Per quel quasi ci ho messo parecchio prima di decidermi a comprare l’ereader, perché da accanita lettrice quale sono pensavo che leggere “in digitale” mi avrebbe potuto causare dei problemi alla vista maggiori piuttosto che leggere su carta. Dopo averlo provato posso dirvi che è davvero molto simile alla lettura sulla carta e presenta sicuramente vantaggi e svantaggi come tutte le cose.

Partiamo dagli svantaggi: è sicuramente meno immediato di un libro, nel senso che un libro è sempre pronto per essere aperto e ci mettiamo pochi secondi ad aprirlo mentre per quanto riguarda l’ereader dobbiamo aspettare che si accenda come un qualunque altro dispositivo tecnologico. Questo fatto potrebbe dare un po’ di fastidio a chi è abituato a tirare fuori il libro e leggerlo immediatamente ma, comunque, è questione di qualche secondo in più ed il vostro ereader sarà acceso e pronto a farvi leggere qualunque cosa. Un altro svantaggio è quello “fisico”: un libro ha un suo peso, un suo volume, una copertina che varia da tomo a tomo e, per i più affezionati, un libro ha anche un suo profumo. Tutte queste cose che ho appena elencato non sono certamente presenti nella lettura in digitale: l’ereader è grande sempre uguale, pesa sempre uguale e certamente non odora di libro. Questo è uno degli altri motivi che mi hanno fatto tentennare prima di decidermi a comprare l’ereader perché, secondo me, sentire il libro nelle proprie mani, sia come presenza fisica sia come profumo, è una cosa che conta molto anche nell’esperienza sensoriale di lettura: alla fine abbiamo 5 sensi per un motivo e più sono i sensi coinvolti, migliore sarà l’esperienza.

Tra i vantaggi troviamo il fatto che l’ereader può contenere qualche migliaio di libri e documenti, quindi, portarlo sempre con sé nella borsetta equivale a portarsi dietro una biblioteca intera. Questa è la cosa che alla fine mi ha convinta ad acquistarlo perché, ammettiamolo, portarsi dietro anche un sono libro di 300 pagine può essere impegnativo specie se si ha poco spazio a disposizione. Prima dell’ereader leggevo poco e niente durante l’anno scolastico perché non potevo permettermi di portare a scuola un libro in più visto che avevo già la cartella super piena! Adesso, invece, ce l’ho sempre con me e posso dire che è diventato quasi il mio migliore amico. Certo, appena posso, sono ben felice di leggere un libro vero e proprio ma poter leggere quando e dove voglio è un dettaglio non trascurabile. Un altro vantaggio, che ho appena anticipato, è quello di poter mettere l’ereader in uno spazio davvero ridotto. Per darvi un’idea, pensate a quei quadernetti A5 che generalmente si portano in gita quando si ha poco spazio, ecco, un ereader sta più o meno nello stesso spazio di uno di quei quaderni.

Considerando tutto devo dire che consiglio assolutamente l’acquisto dell’ereader specialmente se amate leggere anche perché se è vero che costa un pochino (sì va dai 60-70 fino a qualche centinaio di euro) comunque basta aspettare le offerte in una qualunque libreria online e potreste trovarvi a pagare solo qualche euro un libro che di norma, in cartaceo, costa 15-16€. Sommando tutto assieme si nota che il vantaggio, in termini economici, è enorme. Secondo me è adatto anche per i più scettici, per coloro che se leggono un libro all’anno è già tanto, perché avere questo piccolo oggetto tecnologico sempre con se può incentivare alla lettura. Si dice che leggere nutre la mente e credo sia la sintesi perfetta del mio pensiero quindi, da oggi, mai più senza ereader!
Spero che abbiate trovato interessante questo articolo, fatemi sapere cosa ne pensate nei commenti.
Ilaria.

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su
Ilaria
About Ilaria 36 Articles
Sono una studentessa universitaria appassionata di teatro e di recitazione in generale ma anche di tennis.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.