Libri in uscita – Luglio 2020

Avete già deciso quali libri portare sotto l’ombrellone? O avete intenzione di rimanere a casa a coccolarvi un po’? Qualunque sia il modo in cui passerete l’estate, non temete: anche a luglio le nuove uscite in libreria non mancano.

 

D. Lopez Valle, C. Fortunez, Quaderno di compiti per le vacanze per adulti – Blackie Edizioni, in uscita il 6 luglio

Da sempre, cerchiamo passatempi mentre siamo in spiaggia. C’è chi gioca a racchettoni, chi legge un libro, chi si butta sulle parole crociate. Ma perché ingegnarsi quando esiste questo libro di compiti per le vacanze per adulti? Con questo pratico manuale, la casa editrice milanese ha messo insieme una serie di attività per svagarsi e, al contempo, mantenere la mente allenata, tra cruciverba e giochi, per un totale di 150 esercizi e 120 ore di divertimento garantite. Un libro diverso, per chi preferisce qualcosa di non troppo impegnativo durante l’estate.

S. Savioli, Gli insospettabili – Feltrinelli, in uscita il 2 luglio

Esordio brillante per Sarah Sivioli, classe 1974, due volte finalista al concorso letterario “Romanzi in cerca di autore” organizzati da Kobo e Mondadori. Il suo romanzo d’esordio racconta le avventure di Anna Melissari che, in seguito a un ematoma cerebrale, acquisisce il dono di poter parlare con piante e animali; una stravaganza che le garantisce un impiego in un’agenzia investigativa. La prima di quella che, si spera, sarà una lunga serie di indagini, in cui, mentre i suoi colleghi interrogano i parenti delle vittime, Anna è alle prese con piante e cani dei vicini, sfruttando un talento assolutamente fuori dal comune.

M. Manara, Lockdown heroes – Feltrinelli Comics, in uscita il 30 luglio

Un fumetto frutto della penna di uno degli illustratori più famosi a livello nazionale e internazionale, nato durante la quarantena che l’artista, come tutti noi, ha passato in isolamento tra le mura di casa sua. Ispirato, Manara ha dato via a dei disegni sulle donne che, in piena pandemia, hanno continuato a lavorare, tra ospedali, farmacie, fabbriche e negozi. Il libro racchiude ventiquattro stampe ad acquerello, con in allegato un fascicolo scritto da Vincenzo Mollica e un’intervista a Manara stesso.

A.Basso, Il morso della vipera – Garzanti, in uscita il 2 luglio

Dopo le mirabolanti avventure della sua ghostwriter, sempre edito Garzanti, Alice Basso – che ha un passato da redattrice e traduttrice per altre realtà editoriali – dà vita a una nuova protagonista, Anita, che vive nella Torino fascista e, contro ogni convenzione sociale, preferisce lavorare come dattilografa invece che sposare il bel fidanzato, Corrado, e farsi mantenere. È il 1935 quando Anita è l’unica persona a credere a una vecchia signora che afferma che un eroe di guerra è, in realtà, un assassino. Sarà mica colpa di quelle storie di detective che legge, pur essendo contrarie al regime?

C.Scala, G. De Cataldo, M. De Giovanni, Tre passi per un delitto – Einaudi Stile Libero, in uscita il 14 luglio

Un trio assolutamente vincente, tre grandi maestri della narrazione italiana uniscono le forze in un romanzo scritto a sei mani, in cui ognuno di loro dà voce a un personaggio diverso. Al centro delle vicende c’è la morte di una donna bellissima, un commissario, l’amante della vittima e la moglie di quest’ultimo. Le tre versioni non quadrano, ma danno vita a un romanzo assolutamente da non perdere.

E voi? Quale di questi libri vorreste leggere quest’estate?

Fatemelo sapere nei commenti.

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.