Libri in uscita – Febbraio 2020

La seconda “puntata” di questa rubrica spazia tra generi diversi, con nuove uscite molto attese nel panorama letterario italiano e non. Non sapete cosa comprare in libreria? Ecco 5 spunti freschi di stampa!

 

1. G. A. Ferrari, Ragazzo italiano, Feltrinelli – in uscita il 6 febbraio

Dopo aver scritto due libri in ambito economico (Umanesimo industriale nel 2010 e Libro nel 2014), Ferrari approda nel mondo dei romanzi con una storia assolutamente originale e non scontata. Nel suo esordio, racconta la vita di Ninni, bambino che vive gli anni della prima Rivoluzione industriale successiva al dopoguerra e la conseguente trasformazione della provincia lombarda in cui abita. Lo sguardo di Ninni, pur essendo ovviamente fanciullesco, non nasconde dolore e sofferenza, ma trova rifugio nel più impensabile dei posti: i libri. Una storia che, in realtà, riflette le condizioni dell’Italia in un periodo storico particolare, segnato da grandi cambiamenti.

2. A.M. Durán, Cose che si portano in viaggio, Guanda – in uscita il 13 febbraio

Altro esordio nel mondo della narrativa per l’autrice spagnola, che aveva già pubblicato due biografie – una su Frida Kahlo e l’altro su Garcia Lorca – e una raccolta di poesie. Nel suo nuovo romanzo, narra la storia di Katia, nata nella Berlino del secondo dopoguerra in una famiglia di comunisti spagnoli scappati dalla Guerra Civile. La sua infanzia passa senza troppi intoppi fino a quando, nel 1971, Katia lascia clandestinamente la DDR per andare aldilà del muro per amore. Una scelta istintiva che però si tramuterà in un tradimento, non solo verso la sua famiglia, ma anche verso il suo paese.

3. D. Jones, Modern Love, Rizzoli – in uscita l’11 febbraio

Dopo l’incredibile successo della serie omonima sbarcata su Amazon, i famosi articoli del giornalista Daniel Jones prendono la forma di un libro che racchiude le più belle storie d’amore della seguitissima rubrica del New York Times. L’amore in tutte le sue forme, da quello per i figli a quello romantico, in storie intime e molto intense.

4. E. Stewart, Io sono Ava, Garzanti – in uscita 13 febbraio

Altro romanzo d’esordio della scrittrice americana che firma un romanzo che ha tute le carte in regola per essere considerato “il nuovo Wonder“. Come si evince anche dalla copertina, Ava è “la ragazza con le cicatrici” a causa dell’incendio che ha distrutto la sua vita e ucciso i suoi genitori. Prima della tragedia, Ava era solare, amava cantare e aveva tanti amici, ma ora quei brutti segni sembrano aver creato un muro con i suoi compagni di scuola. Per questo, decide di ricominciare da zero cambiando scuola, ma fin da subito trova solo occhiate ostili e sussurri. Tranne che per Asad e Piper, che le danno un’occasione nonostante il suo aspetto spaventoso.

5. E. Canepa, Insegnami la tempesta, Einaudi – in uscita il 18 febbraio

Nato a Roma, classe 1967, dopo il successo de L’anima femmina, che gli è valso la vittoria del Premio Calvino 2017, Canepa torna con un romanzo su tre figure femminili mozzafiato. La storia inizia con una donna fuori dalle porte di un convento: è spaventata, perché sa che al suo interno troverà la figlia adolescente, scappata dopo l’ennesima lite. Lì dentro vive anche la donna che tanti anni prima l’aveva abbandonata per seguire la propria vocazione, lasciando dietro di sé questioni irrisolte. Una storia in cui madri e figlie sono la colonna portante, con il loro rapporto problematico, ma bellissimo.

E voi? Quali tra queste nuove uscite conoscete (e comprerete?)

Fatemelo sapere nei commenti!

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.