Game of Thrones 8×02- Recensione SPOILER

Rieccoci qui a commentare la seconda puntata dell’ottava stagione di Game of Thrones. In linea di massima possiamo affermare che è una puntata preparatoria per la battaglia di Grande Inverno che avrà luogo nel prossimo episodio e che durerà un’ora e 22 minuti. Tutti i personaggi, in maniera diversa, cercano conforto prima della battaglia più epica che si sia mai vista in una serie tv. E’ una puntata di attesa, che si concentra principalmente fra le dinamiche e i rapporti fra i personaggi.

L’episodio inizia con il processo a Jaime, che in verità non è un vero e proprio processo dato che finisce dopo neanche 5 minuti grazie all’intervento di Brienne che riesce a salvare lo Sterminatore di Re, difendendolo perché è un uomo d’onore e le ha salvato la vita in più occasioni. Daenerys successivamente se la prende con Tyrion per essersi fidato della sorella e averla creduta sulla parola, quando dovrebbe sapere che non bisognerebbe mai fidarsi di Cersei.

Il dialogo fra Bran e Jaime nel parco degli dei è molto interessante. Bran, infatti, dice che Jaime sarebbe stato ancora lo stesso uomo di una volta se non lo avesse buttato giù dalla torre, così come Bran non sarebbe mai diventato il corvo a tre occhi. Dal dialogo successivo tra i due fratelli Lannister scopriamo che Cersei è realmente incinta e non stava mentendo, cosa che non fa altro che confermare che lei sia andata a letto con Euron solo per fargli credere che il figlio sia suo.

Sansa e Daenerys discutono sull’indipendenza del Nord dopo la guerra con gli Estranei. A mio parere in queste ultime due puntate stanno facendo diventare Daenerys sempre più attaccata al potere e ossessionata dal trono e spero vivamente che sistemino questa cosa perché sta diventando insopportabile persino per me. Le due vengono interrotte dall’arrivo di Theon che giura di proteggere gli Stark. Fra lui e Sansa sembra esserci una bella intesa e io ho purtroppo il sospetto che lui possa sacrificarsi per salvarle la vita.

I guardiani della notte e Tormund ritornano a Grande Inverno e avvisano Jon di quello accaduto al piccolo Umber e dell’arrivo prossimo degli Estranei. Tutti i nostri amatissimi personaggi quindi si riuniscono per decidere le mosse belliche da attuare. E’ da notare come tutte queste persone si ritrovano ora unite nonostante i tradimenti perpetrati fra loro, le avversità e i contrasti. Proprio per questo fa malissimo pensare che sarà l’ultima volta che li vedremo tutti insieme riuniti per il bene comune, perché è chiaro che ci saranno moltissimi morti nella prossima puntata. Decidono di usare Bran come esca nel parco degli Dei, veniamo infatti a sapere che il Night King cerca proprio lui.

Fra Arya e il Mastino notiamo un riavvicinamento e io sono sempre più convinta che lei lo aiuterà a uccidere la Montagna nel tanto atteso Cleganebowl.

Se per ora la puntata mi era sembrata perfetta, ecco una scena che ho odiato profondamente con tutto il cuore. Sto parlando della scena di sesso fra Arya e Gendry. Questa scena è sbagliata sotto ogni punto di vista. Innanzitutto è palesemente fanservice e fatta solo per accontentare i fan. Oltre a questo rovina completamente il personaggio di Arya che la notte prima di morire sarebbe dovuta stare accanto a Jon, a sua sorella o pronta per la battaglia. Fatemi sapere se anche voi siete d’accordo con me o magari sono solo io che vedo Arya ancora come una bambina.

La scena più bella dell’episodio invece è stata quella di Jaime che proclama Brienne come cavaliere, ho ancora le lacrime agli occhi. Subito dopo Podrick canta una canzone che fa di sottofondo ai nostri personaggi che si preparano per l’arrivo degli Estranei, scena veramente da brividi.

Per finire in bellezza abbiamo un’altra scena tanto attesa. Jon rivela finalmente la verità a Daenerys che non sembra prenderla tanto bene, ma i due vengono interrotti a metà discorso dall’arrivo degli Estranei.

Da Noemi è tutto, vi ricordo che potete seguirmi sul mio profilo twitter (@arawynshope). Noi ci vediamo per la carneficina della prossima puntata!

 

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su
Avatar
About Noemi 21 Articles
Sono Noemi, una studentessa universitaria di 21 anni. Amo gli animali, viaggiare e scoprire nuove culture. Due delle mie più grandi passioni sono quelle del cinema e della letteratura, proprio per questo mi piacerebbe condividerle con voi.

5 Commenti

  1. Arya ha fatto quanto doveva, a se’ stessa prima che ai fan.
    Ognuno di noi merita di assaporare pienamente la vita prima della fine.
    E TU?
    Come vorresti trascorrere la vigilia della Tua morte?

  2. A me è sembrata una scena campata per aria, avrebbe avuto più senso che passasse gli ultimi momenti con la sua famiglia

  3. In verità, Lady Noemi, questo era il “trailer” della mia recensione di GoT 8×2. 🙂
    Spero la apprezzerai.
    Io di certo apprezzo il tuo pensiero relativo ad Arya e alla sua famiglia.

  4. Bella recensione. Sono d’accordo con te per quanto riguarda Jaime e Brienne. Lui è innamorato ma non riesce a farsi avanti, lei è troppo orgogliosa per lasciarsi andare. Ma forse non è il momento,sono guerrieri e devono pensare alla battaglia. Verrà il loro momento (sperando che non muoia nessuno). Invece per quanto riguarda Arya non mi aspettavo assolutamente questo comportamento. Mi ha stupito ma in positivo. È sempre stata una ragazza diretta. Ritenevo fosse timida, invece ha preso l’iniziativa con Gendry al quale non è sembrato vero. È sempre stata una ragazzina intraprendente. Secondo me gli autori/scrittori hanno preso questa decisione per valorizzare ancora di più i due personaggi, ma avrebbero potuto farci vedere un po’ di romanticismo (come è stato per Jon e Daenerys nell’ultimo ep S7.) una semplice e tenera scena d’amore niente di volgare. Comunque vedremo come evolverà la storia tra i due. Ho voluto esprimere il mio pensiero… Ciao

    • Ciao Emanuela grazie mille per il commento. Concordo con te per Arya e Gendry, se proprio volevano mostrarci una scena del genere sarebbe stato meglio farci vedere un po’ più di romanticismo. Ancora grazie e alla prossima.

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.