Equivoci d’amore: la storia di due amici di penna

Equivoci d’amore, 2005

Marla Sokoloff e Patrick J. Adams sono i protagonisti di Equivoci d’amore, un film americano del 2005.
Gina e Seth sono amici di penna sin dalla tenera età, lo diventano grazie ad un progetto scolastico. Si parlano ogni giorno di tutto ciò che accade nelle loro vite, a scuola, poi al liceo, infine al college ma non si sono mai visti. Hanno dei sogni e vogliono realizzarli, lui vuole lavorare nel mondo delle aziende di successo, occuparsi del lato commerciale, gestionale, lei vuole diventare una giornalista. L’occasione per incontrarsi arriva grazie ad un convegno a Boston, dove Gina vive e a cui partecipano entrambi, si incontrano per caso ma senza sapere chi sono. Quando scrivendosi l’ultima lettera, capiscono di essere nello stesso posto, hanno paura di vedersi e così, entrambi, mandano all’altro la foto del migliore amico e li fanno incontrare. Ma cosa succederà? Si innamoreranno ( i migliori amici) e loro ci resteranno male perché penseranno di aver affidato alla loro anima gemella il proprio amico del cuore. Solo dopo tante peripezie e tante bugie, decideranno di smascherare il tutto. E cosa succederà? Gina e Seth capiranno che forse non è destino stare insieme e che non devono scriversi più. Nel frattempo gli amici continuano la loro relazione e loro si buttano a capofitto nel lavoro. Quando entrambi conosceranno meglio l’altro senza sapere che si stanno vedendo da quando per caso si sono incontrati a Boston, capiranno che in realtà la cosa può funzionare e che quindi l’universo gli aveva già detto che era destino ma loro non avevano colto i segnali. Così, quando tutto sembra perduto, Seth raggiunge Gina fuori casa sua e , nonostante lei sia scossa dagli eventi e tutto è andato non come aveva sempre immaginato, complici la luna piena e lo sguardo innamorato di lui, ecco il bacio tanto atteso. Da sempre ( almeno questo) desiderato da Gina in compagnia della luna piena.

 

Storia d’amore tra amici di penna 


Questo film è la storia d’amore più dolce in assoluto. Due amici di penna che si scrivono da anni e lo iniziano a fare per imposizione, si innamorano e alla fine si fidanzano. Nessuno lo sapeva, nessuno ci sperava. Ma alla fine ce l’hanno fatta. Gina è per Seth la ragazza che sa tutto di lui e Seth è lo stesso per Gina. Perché i rapporti di penna o virtuali saranno anche nel 90% dei casi inesistenti ma vi è il 10 % dei casi, il migliore, che se portato avanti con cura e con dedizione, con spontaneità e con la speranza di vedersi senza sapere cosa accadrà, lascia col fiato sospeso, sorprende e fa in modo che due sconosciuti diventino per l’altro la persona di cui hanno più bisogno, a cui hanno detto tutto di sé, spesso un angelo, in questo caso un amore davvero speciale. Un sogno che si realizza? Beh, si. I due, infatti, non si incontrano solo perché sono curiosi di vedere com’è l’altro davvero ma anche perché lo vogliono veramente. Senza il convegno di Boston, Seth avrebbe comunque cercato Gina e Gina avrebbe fatto lo stesso per Seth. Nei loro cuori era normale sognare di vedersi e sapevano nel profondo di non poter stare con nessun altro.

 

        Gina

                       Seth

Questa è la storia d’amore tra due amici di penna che alla fine si sono incontrati e hanno messo da parte le lettere e hanno iniziato a viversi completamente come hanno sempre desiderato.

Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.