5 serie tv da guardare durante le vacanze di Natale

Ed ecco finalmente arrivate le tanto attese vacanze di Natale, quale periodo migliore per stare sotto le coperte e guardare delle serie tv? Oggi ve ne voglio consigliare 5!

Skam

Skam è di certo la serie più in voga del momento, è basata sulla vita quotidiana degli adolescenti della Hartvig Nissen School, in Norvegia. La serie ha raggiunto la sua popolarità massima quando ne è stato realizzato il remake italiano, ma per il momento voglio parlarvi della serie originale norvegese.

Skam segue in ogni stagione le vicende di un personaggio in particolare:

  • Eva è la protagonista della prima stagione, una ragazza spiritosa, intelligente e simpatica, ma molto insicura, ciò la porta ad andare spesso in confusione. All’inizio della prima stagione la troviamo al primo anno alla Nissen e sembra non aver stretto amicizia con nessuno, motivo per cui sprofonda in uno stato di sempre maggiori insicurezze. Questo la porterà a conoscere quasi disperatamente quelle che diventeranno le sue migliori amiche, Vilde, Noora, Chris e Sana.
  • Noora è la protagonista della seconda stagione, nella prima stagione l’abbiamo vista come il personaggio più maturo e sicuro di sè. In questa stagione però l’incontro con William mostrerà un lato più umano e insicuro del suo carattere.
  • Isak, che è il fulcro della terza stagione, mostrerà i problemi legati
    alle difficoltà del coming out, omosessualità, malattie mentali e religione.
  • Sana è la protagonista della quarta e ultima stagione della serie. È introdotta, nella prima stagione, come un personaggio forte, diffidente e determinato. In realtà, nel corso delle stagioni, viene fuori il vero carattere. È infatti un’ottima amica, leale con chiunque conti per lei ed è, in realtà, una persona estremamente dolce e comprensiva.

New Girl

New Girl è una serie prodotta dal 2011 al 2018 e ambientata a Los Angeles. Dopo che Jess conclude bruscamente la storia d’amore con il suo ragazzo è in cerca di una nuova abitazione in cui vivere. Viene accolta in un appartamento abitato da tre uomini: Nick, Schmidt, e Winston. La convivenza non è sempre facile ma anche Cece, una modella amica di Jess, farà amicizia con i tre coinquilini della ragazza e i cinque legheranno a tal punto da diventare una vera e propria famiglia.

Una serie divertente e leggera, che abbatte tutti gli stereotipi legati alle differenze tra donne e uomini facendo sia ridere che commuovere.

Black Mirror

Passiamo invece ad una serie tv meno leggera: Black Mirror, della quale avevo già parlato, analizzandone un episodio nell’articolo: La giustizia nelle serie tv

Black Mirror è una serie antologica, in quanto scenari e personaggi sono diversi per ogni espisodio. La fiction, ambientata nel futuro, ma in realtà ispirata al mondo d’oggi, è incentrata sui problemi di attualità e sulle sfide poste dall’introduzione di nuove tecnologie, in particolare nel campo dei media. Ingigantendo e ampliando questi temi, mostra come la società potrebbe essere tra alcuni decenni.

Non c’è momento migliore per recuperare questa meravigliosa serie, dal momento che il 28 Dicembre uscirà l’attesissima quinta stagione, che dovrebbe contenere anche un episodio interattivo. Noi spettatori infatti prederemo delle scelte all’interno della puntata stessa, che porteranno ad una personale conclusione, insomma niente potrebbe essere più a tema Black Mirror!

Blindspot

Blindspot è una serie non molto conosciuta ma, a mio parere, molto bella e ben costruita.

Tutto inizia quando una donna completamente nuda e ricoperta di tatuaggi si ritrova a Times Square senza sapere più nulla della sua identità e della sua vita. Sulla schiena ha tatuato il nome di un agente “Kurt Weller”, sarà infatti proprio lui a condurre le indagini per risalire alla vita “precedente” della donna e a cercare di capire il significato degli strani tatuaggi. Questi infatti sono collegati a crimini misteriosi che avverranno durante il corso della serie. Sarà compito della squadra dell’FBI criptarli per capire dove avverranno gli attacchi e salvare moltissime vite. La storia nascosta della misteriosa protagonista diventerà sempre più controversa e piena di colpi di scena.

Game Of Thrones

Game Of Thrones è di certo la serie più amata e conosciuta, attorno ad essa si sono sviluppate teorie avvincenti e misteriose, se non la conoscete potete sempre recuperare, infatti ad Aprile uscirà l’ottava stagione che sarà la più sanguinosa mai vista.

La serie tv è nata come adattamento televisivo del ciclo di romanzi di George R.R. Martin e racconta le avventure di molti personaggi che vivono in un grande mondo immaginario, costituito dal continente Occidentale (Westeros) e da quello Orientale (Essos). Il centro più grande e civilizzato del continente Occidentale è la città capitale Approdo Del Re, dove si trova il Trono di Spade dei Sette Regni. La lotta per la conquista del trono porta le più potenti e nobili famiglie del continente a scontrarsi o allearsi tra loro in un contorto gioco di potere. Gli intrighi politici, economici e religiosi dei nobili lasciano la popolazione nella povertà e nel degrado, mentre il mondo viene minacciato dall’arrivo di un inverno diverso dai precedenti, che risveglia creature leggendarie e dimenticare (gli Estranei) e fa emergere forze oscure e magiche.

E voi avete visto queste serie tv? Cosa ne pensate? Scrivete le vostre opinioni e le vostre serie preferite nei commenti!

Qui Veronica Scrive, passo e chiudo!

Se questo articolo vi è piaciuto potete seguirmi su Twitter@Sara_Scrive, lasciare un like su FacebookSara Scrive ! Oppure se volete ricevere tutti gli aggiornamenti sui miei post potete iscrivervi al gruppo Facebook : Sara Scrive’s Blog o seguirmi su Instagram per vedere tutti i miei disegni (@sara_scrive) !





Se ti piacciono i nostri articoli e vuoi restare aggiornato sul mondo dello spettacolo, recensioni, news, interviste e altro ancora non dimenticare di seguirci su:
Condividi su
Veronica
About Veronica 40 Articles
Mi chiamo Veronica, sono critica al punto giusto, ironica e creativa. Mi piace leggere, scrivere, informarmi e fare altre cose che la gente pensa siano inutili. Amo viaggiare e provare cose nuove, divertirmi e raggiungere i miei obbiettivi.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.